Risolviamo l'errore di Steam "Impossibile inizializzare l'API di Steam".

Molte possibili ragioni causano il 'impossibile inizializzare l'API di Steam' errore. Il problema nei client Steam, nel sistema informatico o nelle impostazioni può causare questo errore durante l'avvio del gioco.

Ancora più importante, non esiste una regola fissa per correggere questo errore. Puoi riparare il 'Impossibile inizializzare SteamAPI' problema se conosci bene la causa del problema. Tuttavia, soluzioni diverse funzionano per persone diverse.

In questo articolo, abbiamo coperto tutti i possibili motivi che potrebbero causare questo errore nel sistema del tuo computer e le soluzioni che ti aiuteranno a risolvere tali problemi.

Se non riesci a correggere l'errore, leggi questo articolo e impara a correggere l'errore di Steam 'Impossibile inizializzare SteamAPI.'

Quali sono le cause dell'errore di Steam: impossibile inizializzare l'API di Steam?

La causa di questo errore non è assoluta e ci sono molte opzioni che puoi provare a risolverlo. La causa dell'errore Impossibile inizializzare SteamAPI varia da un gioco all'altro. Tuttavia, ci sono alcune cause comuni che abbiamo menzionato di seguito: 

  • A volte il firewall impedisce al sistema di connettersi a Internet e, quindi, causa questo errore.
  • Potrebbe essere possibile che l'antivirus Comodo Internet Security abbia elencato il gioco nella categoria Auto-Containment e abbia violato l'API di Steam.
  • A volte un altro client Steam come la versione beta del client Steam può causare questo errore. Pertanto, si consiglia di utilizzare client pubblici durante l'avvio del gioco.   

Metodo 1: abilita l'eseguibile dei giochi nel tuo firewall

Tra le altre soluzioni, questa soluzione ha risolto i problemi di molti utenti di Steam. Se hai un firewall di terze parti attivo o Window Defender Firewall è abilitato, potrebbe causare un problema per l'avvio del gioco su Steam. La connessione tra l'eseguibile del gioco e Internet è bloccata dal firewall e, quindi, provoca un errore Impossibile inizializzare l'API di Steam.

Nota importante: se utilizzi un firewall di terze parti, il metodo potrebbe differire. Puoi Google la soluzione firewall di terze parti per abilitare l'eseguibile del gioco. Tuttavia, se utilizzi un firewall di Windows, i seguenti passaggi aiuteranno a risolvere il problema.

#1: Vai su Windows Start e cerca Pannello di controllo. Se utilizzi Windows 10, vai su Cortana nella parte inferiore sinistra della barra delle applicazioni e cerca Pannello di controllo.

#2: Fare clic sull'icona Visualizza per grande situata in alto a destra nella finestra del Pannello di controllo. Cerca l'opzione Windows Defender Firewall e fai clic su di essa.  

firewall

#3: scegli l'opzione Consenti un'app o una funzionalità tramite Windows Firewall dal lato sinistro del pannello. 

#4: Cerca la voce del gioco problematico nell'elenco fornito e fai clic sulle caselle di controllo delle reti private e pubbliche.       

Abilita i giochi eseguibili nel firewall per risolvere Impossibile inizializzare l'API di Steam

#5: Infine, fare clic sul pulsante OK per salvare le modifiche e riavviare il sistema del computer. Prova ad avviare il gioco su Steam e controlla se l'errore Impossibile inizializzare l'API di Steam persiste.


Metodo 2: disattivare Stream Client Beta per correggere "Impossibile inizializzare l'API di Steam"

Sebbene gli utenti del client Steam Beta ottengano gli aggiornamenti prima degli altri utenti di Stream, ciò causa anche il problema. Molte volte gli utenti ottengono aggiornamenti anche se non sono completamente programmati. Questi aggiornamenti impropri causano un errore Impossibile inizializzare SteamAPI.

Pertanto si consiglia di disattivare il programma Steam Beta e utilizzare altri client pubblici per avviare i giochi su Steam. 

Inoltre, se stai riscontrando problemi come VAC non è riuscito a verificare la tua sessione di gioco, ecco le migliori soluzioni per te.

Tuttavia, anche se hai rinunciato a questo progetto, devi seguire i passaggi seguenti per riavviare Steam e gestire correttamente i tuoi dati.

#1: vai al menu Start, cerca il client Steam Beta e fai clic su di esso. In alternativa, fai doppio clic sull'icona del client Steam Beta e apri il client Steam per PC. 

#2: Cerca l'opzione "Vapore" dal menu principale e fai clic su di essa. Vai su "Impostazioni" e seleziona l'opzione "Account" dalla barra di sinistra. Fai clic sul pulsante "Modifica" sotto la sezione "Partecipazione alla versione beta".

#3: Verrà visualizzata una nuova pagina. Vai di nuovo nella sezione Partecipazione alla beta e fai clic sull'opzione per aprire un menu a discesa. 

#4: Seleziona la sezione Steam nell'angolo in alto a sinistra della finestra e fai clic sull'opzione Esci per uscire da Steam.

#5: Premi insieme i tasti Ctrl + Maiusc + Esc per aprire Task Manager per rimuovere tutti i processi di Steam. 

#6: In alternativa, usa Ctrl + Alt + Canc insieme per aprire una nuova finestra con schermo blu. Scegli l'opzione Task Manager. Puoi anche cercare Task Manager nel menu Start.

#7: nel Task Manager, cerca Maggiori dettagli e fai clic su di esso per espandere la finestra. Fai clic sulla colonna Processi e cerca i dati relativi a Steam come Steam Client Bootstrapper, GameOverlayUI.exe o Steam.exe. Uno per uno, seleziona quei ricordi e fai clic sull'opzione Termina attività situata nella parte inferiore della finestra Task Manager.

#8: Fare clic sul pulsante OK per confermare e terminare il processo.   

#9: Dopo aver completato il processo, segui le istruzioni e riapri il client per avviare il gioco dalla Libreria di Steam. Controlla se l'errore Impossibile inizializzare SteamAPI persiste.

Nota importante: se i passaggi precedenti non risolvono il tuo problema, devi comunque disattivare il client Steam Beta. Quindi, segui i passaggi precedenti, esci completamente da Steam Beta ed esegui i processi del client Steam.exe come amministratore. Questa formula ha risolto i problemi di molti utenti ed è per questo che la consigliamo vivamente.  

Suggerimento esperto: Nel caso in cui il tuo PC, laptop o notebook non funzioni correttamente, ti consigliamo di utilizzare Restore Repair. Questo software esegue la scansione dei repository e corregge i file danneggiati o mancanti nel sistema informatico. Nella maggior parte dei casi, questa soluzione ti aiuterà a correggere l'errore se il tuo computer ha file danneggiati.

La seguente guida aiuterà a risolvere questo problema "Impossibile inizializzare l'API di Steam".

1. Vai al menu Start e cerca l'eseguibile di Steam. Fai clic destro su di esso e apri le sue "Proprietà".

2. Nella finestra Proprietà, individua la scheda Compatibile e seleziona la casella sotto quella scheda per eseguire Steam.exe come amministratore.

Esegui il programma come amministratore per risolvere Impossibile inizializzare l'API di Steam

3. Conferma qualsiasi finestra di dialogo che si apre per confermare la scelta dei privilegi di amministratore. Steam deve essere avviato con la tua scelta di privilegi di amministratore. Fai doppio clic sull'icona di Steam per aprirla e avviare il gioco con Steam. Verifica se si verifica o meno l'errore Impossibile inizializzare l'API di Steam.


Metodo 3: disabilitare l'opzione di contenimento automatico su Comodo Internet Security

Se utilizzi l'antivirus Auto Containment su Comodo Internet Security nel tuo computer, avresti notato che blocca automaticamente alcuni programmi. Per risolvere questo problema, puoi disabilitare l'opzione di contenimento automatico o eliminare i processi di gioco dall'elenco dei bloccati.

Segui i passaggi seguenti per disabilitare l'opzione di contenimento automatico dal tuo sistema informatico. 

#1: Vai al menu Start e cerca l'antivirus, oppure puoi fare doppio clic sull'icona dell'antivirus e aprirne l'interfaccia.

#2: Fare clic sull'opzione Impostazioni e individuare la scheda Contenimento. Fare clic sull'opzione Contenimento automatico nella scheda Contenimento. 

#3: Seleziona la casella che dice Abilita contenimento automatico nella sottosezione Contenimento automatico. 

disabilita l'opzione di auto-contenimento su comodo Internet Security per correggere Impossibile inizializzare l'API di Steam

#4: In alternativa, cerca l'eseguibile del gioco nell'elenco e fai clic sul dispositivo di scorrimento sotto Abilita contenimento automatico. Quindi, fare clic sul pulsante OK per salvare le modifiche. Ciò ti consentirà di aprire Steam e avviare il gioco. 


Metodo 4: reinstalla Steam

Gli utenti di Steam non preferiscono reinstallare Steam, quindi abbiamo messo questo metodo alla fine. La reinstallazione di Steam richiede molto sforzo e abbiamo già menzionato alcuni semplici metodi per aiutarti a correggere l'impossibilità di inizializzare l'errore dell'API di Steam.  

Se reinstalli Steam, devi scaricare nuovamente tutti i file di gioco. Tuttavia, se i passaggi precedenti non riescono a risolvere il problema, puoi prendere in considerazione la possibilità di reinstallare Steam.

Di seguito sono riportati i passaggi per eseguire il backup dei file prima di disinstallare Steam.

#1: Fai doppio clic sull'icona "Steam" per aprire il client Steam per PC. 

#2: Fai clic sull'opzione "Steam" nell'angolo in alto a destra della finestra e seleziona "Impostazioni" dal menu. 

#3: Puoi vedere il nome dell'unità in cui hai scaricato tutti i file relativi al gioco. 

#4: fare clic su una cartella qualsiasi e navigare nella posizione. Quindi fare clic sull'opzione Risorse del computer o Questo PC nell'angolo destro. Ora, apri la posizione della cartella dell'unità e cerca il file steamapps cartella.

#5: Seleziona la cartella e fai clic su Copia dal menu contestuale. Cerca l'unità in cui desideri salvare i file. Puoi incollare tutti i file nelle cartelle sul desktop.

#6: Ripetere la stessa procedura per tutte le cartelle ei file disponibili nella libreria. Dopo aver salvato tutti i file in un'altra unità, reinstalla Steam e salva nuovamente i file nella libreria di Steam.

#1: Devi accedere a Steam con i privilegi di amministratore; in caso contrario, non sarai in grado di disinstallare i programmi.   

#2: Assicurati di seguire attentamente i passaggi precedenti per salvare i file correttamente. 

#3: Apri il Pannello di controllo e scegli l'opzione Visualizza come categoria nell'angolo destro della finestra.    

#4: Fare clic sull'opzione Disinstalla un programma sotto la sezione Programmi. 

Disinstalla un programma

#5: Se utilizzi l'app Impostazioni, fai clic su App per aprire l'elenco delle cartelle o dei programmi nel sistema del tuo computer.

#6: Fare clic sull'opzione Steam nell'elenco e quindi sull'opzione Disinstalla. Controlla la finestra di dialogo che appare e segui le istruzioni per disinstallare Steam.

Reinstalla lo streaming

Conclusione

Abbiamo ampiamente coperto tutte le possibili soluzioni a correggere l'impossibilità di inizializzare l'errore dell'API di Steam nel sistema del computer. Se le soluzioni di cui sopra non possono risolvere il tuo problema, lascia un commento qui sotto e faccelo sapere.

Jack

Dieci anni di esperienza nell'informatica e nell'informatica. Appassionato di dispositivi elettronici, smartphone, computer e tecnologia moderna.