Risolto il problema con il servizio di ottimizzazione del runtime .NET che consumava una CPU elevata

Servizio di ottimizzazione runtime .NET è uno dei comuni "colpevoli” che può consumare elevate risorse della CPU. A causa del suo comportamento scorretto, il tuo computer può rallentare notevolmente.

Se le cose peggiorano, il computer può persino bloccarsi. Quindi, come utente di computer, sarebbe utile per te sapere come risolverlo il prima possibile.

Servizio di ottimizzazione runtime .NET

Che cos'è il servizio di ottimizzazione del runtime .NET?

Il servizio di ottimizzazione del runtime .NET è un processo che viene eseguito in background del sistema operativo Windows. Non puoi trovarlo necessariamente a meno che non vai su Task Manager e osservi l'elenco dei servizi.

Questo servizio è disponibile con il nome mscorsvw.exe in modo da poterlo individuare facilmente. Il termine servizio di ottimizzazione del runtime .NET fa parte del sistema operativo Windows. Questo processo specifico è necessario per ottimizzare il tuo computer Windows.

In tal modo, aiuterà le applicazioni e altri programmi nel tuo sistema ad avviarsi in modo più rapido ed efficiente.

In generale, il servizio di ottimizzazione del runtime .NET non dovrebbe richiedere risorse CPU molto elevate per l'elaborazione. Tuttavia, se ci vuole troppo tempo per ottimizzare il sistema, ciò può causare un elevato utilizzo della CPU.

Oltre a ciò, ci sono altri motivi che possono far sì che questo processo richieda una CPU elevata.

Per renderlo più chiaro per i nostri lettori, abbiamo elencato questi motivi di seguito.

  • Il servizio di ottimizzazione del runtime .NET funziona a una velocità molto bassa.
  • Il malware può mascherarsi da servizio di ottimizzazione del runtime .NET ed essere eseguito continuamente in background.
  • Il servizio di ottimizzazione del runtime .NET è direttamente infetto da malware.
  • Il servizio di ottimizzazione del runtime .NET è danneggiato a causa di alcuni motivi.

La verità è che il servizio di ottimizzazione del runtime .NET è disponibile per ottimizzare il sistema e avviare le applicazioni più velocemente. Quindi, non è una buona idea disabilitare il servizio anche se noti che consuma risorse di sistema.

In tal caso, dovrai cercare altre possibili soluzioni in grado di risolvere questo problema. Lo scopo di questo articolo è spiegare come correggere l'errore senza disabilitare il servizio di ottimizzazione del runtime .NET.

Poiché questo problema può emergere su Windows 7, 8 o 10, è un problema molto comune. Quindi, ogni utente di Windows dovrebbe conoscere queste correzioni per risparmiare tempo.

PS: se ti chiedi Cos'è CodeMeter e come risolvere il MPSigStub In caso di problemi di utilizzo elevato della CPU, fai clic per saperne di più.

Come risolvere se il servizio di ottimizzazione del runtime .NET richiede un utilizzo elevato della CPU?

La buona notizia è che ci sono modi molto efficaci per affrontare questo problema senza perdere molto tempo. Questa sezione del nostro articolo spiega come farlo. In effetti, abbiamo più di una correzione spiegata in questo articolo.

Di conseguenza, puoi semplicemente provare una soluzione dopo l'altra fino a quando il problema non viene risolto. Di seguito sono menzionate quelle soluzioni per il vostro riferimento.

Inoltre, fai clic per scoprire tutto su come risolvere il problema disco alto del sistema locale host di servizio facilmente.

Metodo 1: esegui una scansione malware sul tuo PC

Innanzitutto, si consiglia di eseguire una scansione malware sul PC se si nota questo errore. Come accennato in precedenza, l'infezione da malware può essere la ragione principale dietro il sipario.

Dopotutto, eseguire una scansione completa del malware sul tuo PC di tanto in tanto è un buon approccio. Puoi scegliere uno scanner di malware affidabile e di alto livello per questo scopo. Quando scegli uno scanner di malware, leggi le recensioni lasciate dagli utenti precedenti.

Inoltre, controlla le valutazioni del rispettivo programma prima di installarlo. Oltre a ciò, devi assicurarti che sia scaricato tramite il suo sito Web ufficiale.

Dopo aver eseguito la scansione, lo strumento antimalware rileverà se è presente un'infezione da malware o meno. Se non trova alcun malware nel sistema, il problema potrebbe essere dovuto ad altri motivi. Passiamo quindi alle altre soluzioni e vediamo come risolverlo.

Metodo 2: aumentare la velocità del servizio di ottimizzazione del runtime .NET

È del tutto possibile che mscorsvw.exe possa mettere un peso pesante sulla tua CPU eseguendo molto lentamente. In tal caso, il programma fa più male che bene. Anche se dovrebbe ottimizzare il tuo sistema, fa l'esatto opposto se funziona lentamente.

Quindi, puoi contrattaccare questo problema semplicemente accelerando il processo. Se non sai come farlo, segui le linee guida che sono menzionate di seguito.

  • Innanzitutto, digita "CMD" nel "Cortana"Casella di ricerca nel tuo sistema Windows 10. Quindi, dovresti vedere l'icona corrispondente. Basta fare clic destro su quell'icona per vedere il menu popup. Scegli l'opzione etichettata "Esegui come amministratore"Dal menu popup.
  • Se hai installato il sistema operativo sul tuo "C"Unità, immettere i seguenti comandi. Utilizzare i comandi per abbinare la versione del sistema operativo in uso.

Se si tratta di un sistema operativo a 32 bit: cd C:\Windows\Microsoft.NET\Framework\v4.0.30319
Se si tratta di un sistema operativo a 64 bit: cd C:\Windows\Microsoft.NET\Framework64\v4.0.30319

Premi Invio dopo aver digitato i comandi. Assicurati di digitare i comandi senza commettere nemmeno un singolo errore.

  • Ora dovresti digitare anche il comando di seguito indicato.
    ngen.exe executequeueditems
Aumenta la velocità del servizio di ottimizzazione del runtime .NET

Quindi, premi "Enter. "

  • Puoi lanciare Task manager ora e controlla se il processo è tornato alla normalità.

Il comando precedente che abbiamo utilizzato consentirà al servizio di ottimizzazione del runtime .NET di eseguire le attività assegnate in modo più efficiente. Una volta eseguiti questi comandi, il servizio di ottimizzazione del runtime .NET utilizzerà tutti i possibili core della CPU.

In effetti, può utilizzare fino a 06 core sulla CPU e funzionare molto più velocemente. Pertanto, se il caso è correlato a un servizio di ottimizzazione del runtime .NET a esecuzione lenta, a questo punto dovrebbe essere risolto.

Metodo 3: utilizzare lo script ufficiale di Microsoft

Ci sono molte persone che non vogliono eseguire i comandi da sole per risolvere i problemi. Se rientri in quella categoria, questa soluzione è per te.

Inoltre, puoi utilizzare questa soluzione se la versione di Windows è precedente. In questa soluzione, eseguirai lo script ufficiale sviluppato dalla stessa Microsoft.

Come risultato dell'esecuzione di questa app, puoi velocizzare il servizio di ottimizzazione del runtime .NET.

Si prega di seguire i passaggi seguenti per farlo.

01. Come primo passo, dovresti trovare lo script ufficiale visitando GitHub. Puoi trovare il rispettivo link qui.

02. Una volta che sei nella pagina corretta, dovresti fare clic destro sul Raw pulsante. Quindi, dalle opzioni, scegli “Salvare collegamento come. "

Usa lo script ufficiale di Microsoft

03. Assicurati di salvare il tipo di file come Windows Script e salvalo sul tuo disco locale. Ricordati di ricordare il percorso che hai salvato.

04. Una volta salvato il file, è possibile avviare quella cartella ed eseguire il file. Di conseguenza, il file eseguirà lo script.

05. Se viene richiesto di scegliere un programma, è necessario scegliere Script di Windows Host per eseguirlo.

06. Quando si esegue lo script, il servizio di ottimizzazione del runtime .NET completerà l'attività più rapidamente. Di conseguenza, vedrai che il problema è stato risolto e il computer funziona più velocemente.

Metodo 4: riavviare il servizio di ottimizzazione del runtime .NET

Se finora nessuna delle opzioni precedenti ha funzionato per te, puoi provare a riavviare il servizio. Per alcuni utenti, il riavvio del servizio ha funzionato correttamente. Come risultato del riavvio, il processo verrà eseguito più velocemente.

Per realizzarlo, vediamo quali passaggi devi seguire.

01. Come primo passo, è necessario eseguire un clic destro sul menu Start di Windows. Quindi, dovresti scegliere l'opzione chiamata "Correre, "Quindi si aprirà il"Correre" utilità. In caso contrario, puoi anche utilizzare il "Windows"+"R"Contemporaneamente per attivare la stessa utilità.

02. Ora dovresti entrare services.msc sull'apertura "Correre"E premi il tasto"Enter"Chiave.

Servizio.msc

03. Quando vedi l'interfaccia della finestra, puoi scorrere verso il basso per vedere altre opzioni. Dovresti individuare l'opzione chiamata Contenitore di telemetria NVIDIA e fai clic destro su di esso per visualizzare il menu popup. Quindi, dovresti scegliere l'opzione chiamata "nuovo inizio"Dall'elenco disponibile di opzioni.

04. Quando sei nella finestra etichettata "Proprietà", dovresti vedere alcune altre opzioni. Basta impostare il tipo di avvio di NVIDIA Telemetry Container su "Automatico".

Riavviare il servizio di ottimizzazione del runtime .NET

05. Puoi prima fare clic sull'opzione chiamata "Applica" e quindi fare clic su "OK“. Ciò salverà le modifiche apportate.

Questo è tutto. Ora puoi controllare il processo e vedere la quantità di CPU che consuma. Se tutto è andato bene, il problema dovrebbe essere risolto ormai.

Metodo 5: avvio pulito del PC

Se finora non sei riuscito con alcun metodo, prova a risolverlo con un "avvio parziale“. Di seguito sono indicati i passaggi per "avvio parziale"Il tuo computer Windows 10.

01. Lancia il “Correre” utilità premendo il tasto “Windows"+"R"Chiavi. In caso contrario, è possibile fare clic con il pulsante destro del mouse sul menu Start e scegliere "Correre"Dal menu popup.

02. Inserisci il testo "msconfig"Sulla scatola e premi"Enter. "

Pulisci Avvia il tuo PC

03. Questo ti porterà a una finestra separata etichettata "Configurazioni del sistema“. Vai alla scheda denominata "Servizi“. Applica un segno di spunta sull'opzione denominata "Nascondi tutti i servizi Microsoft“. Quindi, scegli l'opzione "Disabilita tutto. "

Pulisci Avvia il tuo PC

04. Dovresti fare clic su "Candidati"E poi su"OK“. Ciò salverà le impostazioni e ti indirizzerà al riavvio. Basta scegliere l'opzione chiamata "Riavvia più tardi. "

05. Ora apri il "Correre"Utility di nuovo (come hai fatto nel primo passaggio). Accedere "msconfig"E colpisci"OK.” Scegli l'opzione denominata "Avvio" e quindi seleziona l'opzione denominata "Aprire il Task Manager" dal "Configurazione del sistema" finestra.

Pulisci Avvia il tuo PC

06. Ora, osserva il campo etichettato "Impatto di avvio". Quindi, disabilita i servizi che dicono "High Impact". Basta fare clic con il tasto destro su quei servizi e disabilitarli.

Pulisci Avvia il tuo PC

07. Riavvia il computer in modo che si avvierà con il "avvio parziale"Modalità ed è più veloce.

Questo è tutto. Riteniamo che almeno uno di questi metodi risolverà il problema associato al servizio di ottimizzazione del runtime .NET.

Giacca

Jack

Dieci anni di esperienza nell'informatica e nell'informatica. Appassionato di dispositivi elettronici, smartphone, computer e tecnologia moderna.