Come impostare facilmente il formato MLA su Google Docs

Vuoi sapere come impostare il formato MLA su Google Docs per i corsi accademici? Questo articolo ti ha coperto. La Modern Language Association ha sviluppato il formato MLA, che è comunemente usato per articoli di ricerca e articoli accademici.

Se sei uno studente universitario, probabilmente avrai notato che il formato MLA è obbligatorio nei corsi di arti liberali e umanistiche. Questo formato specifica come dovrebbe apparire la pagina, quale carattere usare, come fare riferimento alle tue fonti e altri dettagli. Potresti credere che alcuni errori di formattazione non siano importanti. Tuttavia, se l'individuo che giudica il tuo lavoro è eccezionalmente accurato, questo potrebbe non essere il caso. Quindi, è sempre meglio essere più sicuri e formattare correttamente i tuoi articoli.

La maggior parte degli insegnanti ti consiglia vivamente di formattare i tuoi saggi in Microsoft Word. Tuttavia, alcuni studenti potrebbero non avere accesso a questa applicazione premium. In tal caso, puoi formattare il tuo saggio in modo appropriato in formato MLA utilizzando l'applicazione gratuita di Google Documenti all'interno di G Suite. Google Docs ti consente di personalizzare i tuoi documenti in una miriade di modi, rendendolo una scelta eccellente per la scrittura MLA. Questo articolo ti mostrerà come strutturare correttamente il tuo saggio in formato MLA Google Docs, quindi continua a leggere!


Cos'è l'MLA?

L'obiettivo del formato MLA è verificare che i lavori presentati siano coerenti e uniformi. Il formato MLA viene utilizzato da studenti e accademici di una varietà di aree. Molti professori vogliono che tu stili i tuoi saggi in base ai requisiti MLA, e potrebbe essere difficile ricordare come realizzare tutto questo a meno che tu non lo abbia fatto più volte.

Questo tutorial e l'elenco di seguito possono essere utilizzati come elenco di controllo mentre modelli i tuoi documenti in Google Docs in formato MLA. Queste sono le linee guida di base MLA. Tuttavia, dovresti sempre attenerti alle raccomandazioni del tuo professore, anche se differiscono dalle regole standard.

Standard MLA di base:

  • Stile carattere: Times New Roman, dimensione 12
  • Non ci devono essere spazi non necessari tra i paragrafi e il contenuto deve essere a spaziatura doppia.
  • Entrambi i lati della pagina dovrebbero avere margini di un pollice.
  • Ogni pagina dovrebbe avere un'intestazione nell'angolo in alto a destra con il tuo cognome e un numero di pagina.
  • Metti il ​​tuo nome completo, il nome del professore, il titolo della materia e la scadenza nell'angolo in alto a sinistra della prima pagina.
  • Un titolo posizionato al centro sopra il contenuto del corpo.
  • Il primo 1/2 pollice di ogni paragrafo del corpo dovrebbe essere rientrato.
  • Il saggio dovrebbe concludersi con una pagina Opere citate.

Quando si tratta di redigere un documento in stile MLA su Google Docs, hai due alternative. Un'opzione è preparare tu stesso il tuo saggio in un documento Google vuoto, seguendo le istruzioni di questo tutorial. L'opzione alternativa consiste nell'utilizzare un modello di Google Docs con tutta la formattazione MLA necessaria. Il modello rende tutto molto più semplice! Tuttavia, è anche utile imparare da solo come impostare il formato MLA su Google Documenti.


Utilizza il modello di documenti Google in formato MLA

Google Documenti offre una miriade di modelli che potrebbero rendere più facile per gli studenti iniziare con un vantaggio sulla strutturazione dei saggi. Utilizza il componente aggiuntivo MLA Report di Google Documenti e risparmia tempo:

  • Crea un nuovo documento andando su Compila il > New > Dal modello.
  • La raccolta di modelli verrà aperta in una nuova scheda. Scorri verso il basso fino a Attività Educativa sezione e fare clic sulla Segnala il componente aggiuntivo MLA pulsante.
Utilizza il modello di documenti Google in formato MLA
  • Apparirà un documento contenente testo fittizio, che puoi personalizzare utilizzando il tuo testo. Il documento sarà formattato e pronto per l'uso. Sarà necessario modificare solo la dicitura.

PS: scopriamo come barrare in Google Docs facilmente.


Come impostare manualmente il formato MLA su Google Documenti

Alcune persone sono diffidenti nell'usare i modelli, o potrebbe anche accadere che il tuo professore ti abbia chiesto di aderire a un particolare formato di stile MLA. In tal caso, devi imparare a eseguire manualmente il formato MLA su Google Documenti. Dopo aver terminato la formattazione, puoi salvarlo, il che ti aiuterà a risparmiare tempo quando scriverai i tuoi documenti in seguito, poiché non dovrai formattarlo di nuovo.

  • Modifica il carattere in Times New Roman e aumenta la dimensione del carattere a 12 punti. (Times New Roman è il carattere standard utilizzato nei documenti in stile MLA e gli insegnanti possono richiederlo a volte. Tuttavia, se non esistono vincoli di carattere, sei libero di scegliere qualsiasi carattere semplice da leggere e non troppo grande, come Calibri, Cambria o altri. Il carattere predefinito di Google Docs è Arial alla dimensione 11. Usa sempre una dimensione del carattere di 12 o inferiore quando invii i documenti. Gli istruttori possono rilevare se hai aumentato la dimensione del tuo carattere per soddisfare i requisiti della pagina!)
Formato Formato MLA su Google Docs
  • Scegli Intestazione dal menu Inserisci. L'intestazione può essere trovata andando su inserire > Intestazioni e piè di pagina > testata.
  • Vale la pena notare che il carattere per l'intestazione torna al suo valore predefinito. Imposta la dimensione del carattere su 12 Times New Roman, quindi scegli Allinea a destra.
Allinea a destra
  • Inserisci il tuo cognome, seguito da uno spazio, quindi scegli inserire > Numeri di pagina.
Inserisci numeri di pagina
  • Apporta le modifiche necessarie alle opzioni del numero di pagina, quindi scegli Candidati.
  • Seleziona Formato > Interlinea > Fai doppio clic o tocca un punto qualsiasi sotto l'intestazione. (Il testo del tuo lavoro deve essere a spaziatura doppia in formato MLA. La spaziatura singola è normalmente l'impostazione predefinita quando inizi a digitare. Puoi regolare la spaziatura prima di digitare, oppure puoi modificarla dopo aver finito di digitare selezionando tutti i contenuto e seguendo le istruzioni.)
Interlinea
  • Su righe separate, scrivi il tuo nome, il nome del professore, il nome del corso e la scadenza.
  • Per procedere al riga successiva, stampa entrare, Quindi scegliere Allinea al centro e inserisci il titolo del tuo articolo.
Allinea al centro
  • Quindi, per procedere al riga successiva, stampa Entra, Quindi scegliere Allinea a sinistra.
  • Per indentare, fare clic su Linguetta e inizia a digitare il primo paragrafo. Ogni nuovo paragrafo dovrebbe iniziare con un rientro.
  • Dopo aver finito di scrivere il corpo principale del tuo saggio, vai a inserire > Rompere > Interruzione di pagina per creare una pagina vuota per la pagina Opere citate.

Come impostare il formato MLA su Google Docs da Works Cited Page

La sezione Le tue opere citate offre un elenco di tutte le risorse che hai analizzato, parafrasato o a cui hai fatto riferimento nel tuo saggio, disposte in ordine alfabetico. Questa pagina dovrebbe arrivare alla fine del foglio e iniziare da una nuova pagina. La pagina Opere citate è formattata in un modo insolito. Di conseguenza, è necessario eseguire alcune procedure per formattarlo in modo appropriato.

La prima cosa da tenere a mente è simile all'istruzione che hai imparato finora. Una volta raggiunta una nuova pagina, scrivi in ​​"Opere citate” e centralizzare il testo.

Una volta inserito il titolo, la prossima cosa che devi fare è citare correttamente i tuoi riferimenti. Ci sono un paio di elementi dagli standard MLA che devi fornire qui. Innanzitutto, crea un elenco alfabetico di tutti i tuoi riferimenti. Assicurati di accreditare correttamente le tue referenze, ad esempio:

Carta, Claudia. Il paradigma dell'atrocità: una teoria del male. Oxford UP, 2005.

Ultimo ma non meno importante, ogni riferimento deve avere un rientro sporgente. Ecco come lo fai:

1. Navigare verso Formato > Allinea e rientra > Scelte di indentazione.

2. Selezionare Impiccagione dalla casella di selezione sotto Rientro speciale.

3. Cambia il rientro in 0.5 e poi colpire Candidati.


Come impostare il formato MLA su Google Documenti utilizzando la funzione già fornita

Google Documenti include una funzione di citazioni che ti aiuterà a citare i tuoi riferimenti nel modo giusto quando ne hai bisogno. Una volta completato il documento, puoi anche utilizzare questa funzione per generare automaticamente una pagina di opere citate. Chiaramente, questo è davvero vantaggioso perché ti permetterà di ottenere la formattazione giusta ogni volta, risparmiando tempo e fatica.

1. Navigare verso Strumenti > Citazioni.

2. Nella barra laterale, seleziona MLA dal menu a tendina. (Anche APA e Chicago sono alternative.)

Utilizza la funzione di formato MLA già fornita su Google Docs

3. Selezionare + Aggiungi la fonte della citazione dal menu.

4. Dall'elenco a discesa, scegli un tipo di fonte, come libro di testo o diario, quindi scegli come hai ricevuto il materiale, ad esempio cartaceo o digitale.

5. Compila il modulo con le informazioni della tua fonte. 

6. Selezionare Aggiungi la fonte della citazione Dal menu a discesa.

Questo è stato ora aggiunto all'elenco delle tue fonti nello strumento delle citazioni.

7. Posiziona il cursore nel punto in cui desideri fare riferimento alla fonte, quindi seleziona Citare nella barra laterale accanto alla fonte.

Ora dovresti vedere una citazione MLA nel testo. Cambia il # con il numero di pagina che desideri.

8. Una volta terminato il documento, creare una nuova pagina inserendo un'interruzione di pagina come descritto in precedenza. Vai allo strumento per le citazioni e seleziona Inserisci bibliografia opzione.

A seconda dell'input fornito, Google Docs ora creerà immediatamente un elenco di riferimenti nel giusto stile MLA. Si prega di notare che il titolo dovrebbe essere cambiato da Bibliografia a Opere citate.

È una buona idea controllare la formattazione della pagina per assicurarsi che tutto sia corretto. A parte il titolo, però, tutto sarà adeguatamente strutturato. I documenti includono anche il rientro sporgente, necessario per la sezione Lavori citati in stile MLA.


Alcuni altri suggerimenti per aiutarti con la tua scrittura

Usa la funzione Speech-To-Text.

La tecnologia di riconoscimento vocale è progredita notevolmente negli ultimi anni. Considera Alexa o Siri. Questi pezzi di software comprenderanno il tuo input nove volte su dieci. Non vogliamo entrare troppo nei dettagli su come funziona. Usa semplicemente questa funzione se hai paura di scrivere o vuoi provarlo. Siamo sicuri che te ne innamorerai. Solo una breve nota: anche i segni di punteggiatura e i nuovi paragrafi devono essere pronunciati.

Rendi disponibile online

Non hai più bisogno di dipendere da Internet per completare il tuo lavoro. Google Documenti ti consente di scrivere da qualsiasi posizione. Quando sei in movimento e non puoi rimandare il tuo lavoro, vai su File e scegli di renderlo disponibile offline.

Se stai usando Windows o un Mac, assicurati di salvare il tuo lavoro quando hai finito di scrivere. Il tuo documento verrà sincronizzato nell'istante in cui ti connetterai a Internet. Questa mossa non ha alcun impatto sui proprietari di Chromebook perché qualsiasi file, indipendentemente dalla connettività, viene archiviato automaticamente.


Considerazioni finali

La formattazione corretta di una tesi o di un elaborato utilizzando Google Documenti può sembrare inizialmente difficile. Ma, col tempo, diventerà parte della routine. Si spera che questo articolo ti abbia aiutato a comprendere gli elementi essenziali del formato MLA e ti abbia aiutato a imparare come fare il formato MLA su google docs.

Giacca

Jack

Dieci anni di esperienza nell'informatica e nell'informatica. Appassionato di dispositivi elettronici, smartphone, computer e tecnologia moderna.