Le migliori soluzioni per un iPhone bloccato nella schermata di caricamento nel 2022

Il problema di un iPhone bloccato nella schermata di caricamento può essere molto frustrante in quanto diventa molto difficile risolverlo con molte soluzioni inutili disponibili su Internet.

Tuttavia, puoi fidarti di noi fornendoti le migliori e giuste soluzioni per il tuo dispositivo iOS bloccato con vari problemi. Continua a leggere per saperne di più.

Ragioni alla base di un iPhone bloccato

Prima di passare a vedere le correzioni, è necessario conoscere le potenziali cause alla base di questo problema, poiché ciò ti aiuterà a risolvere il problema nel modo giusto se si ripresenta.

Ecco alcuni fattori che causano il blocco delle schermate di caricamento sui dispositivi iOS:

  • Versione iOS malfunzionante dopo ogni nuovo aggiornamento
  • Hardware danneggiato a causa di urti o rotture
  • Presenza di malware nel dispositivo che causa errori
  • Impostazioni di avvio in conflitto

Vediamo ora le soluzioni per questi problemi e risolviamo lo schermo bloccato dell'iPhone.

Dr.Fone – Riparazione del sistema – Il miglior software per riparare gli iPhone bloccati con la sicurezza dei dati

Il motivo più probabile per il blocco dei dispositivi iOS è il malfunzionamento dell'hardware di sistema e ciò causa il blocco dello schermo in un determinato momento. Questo può essere risolto con strumenti dedicati e altamente professionali come il Dr.Fone Sistema di riparazione Software.

È un ottimo strumento molto popolare tra gli utenti di tutto il mondo e ha fornito risultati eccezionali nel risolvere vari problemi come il blocco dell'iPhone nella schermata di caricamento.

Non è solo uno schermo bloccato per i dispositivi iOS, ma lo strumento è anche in grado di risolvere una miriade di altri dispositivi e problemi relativi al software.

La cosa grandiosa è che può essere utilizzato per riparare un'enorme varietà di dispositivi iOS con una gamma di versioni iOS e può essere scaricato su entrambi i sistemi Windows e Mac per riparare i telefoni.

Elenchiamo ora le caratteristiche principali di questo fantastico software:

  • Lo strumento può eseguire qualsiasi tipo di operazione di ripristino per riportare i dispositivi iOS problematici al loro stato normale e lo fa oltre a garantire la piena sicurezza dei dati di sistema. I tuoi dati rimarranno totalmente al sicuro e conservati contro danni o errori.
  • I vari problemi che lo strumento può risolvere vanno dalla modalità di ripristino bloccata su iPhone, schermi neri, schermi che non rispondono, logo della mela bianco bloccato, avvio del ciclo sui telefoni, a molti altri.
  • Può anche correggere molti altri errori software relativi non solo agli iPhone ma anche a iTunes, come l'errore 4013, l'errore 27, l'errore 9, l'errore 14 e molti altri.
  • Puoi utilizzare questo software per risolvere i problemi con quasi tutti i modelli di iPhone, iPod Touch e iPad.
  • Il software è stato aggiornato per essere compatibile con i dispositivi iOS utilizzando anche la recentissima versione 14 di iOS.
  • Lo strumento è noto per la sua rapida reattività e ha un'interfaccia molto user-friendly che può essere utilizzata da qualsiasi principiante o professionista senza alcuna difficoltà. Il funzionamento è altamente efficace e produce i risultati più rapidi.

Ottieni Dr.Fone - Riparazione del sistema

Vediamo ora il metodo del software operativo per riparare l'iPhone bloccato nella schermata di caricamento:

1. Visitare il sito Web ufficiale del software e scaricarlo da lì sul PC, quindi installarlo correttamente. Successivamente, avvia lo strumento e premi il pulsante di Sistema di riparazione.

Dr.Fone

2. In questo momento, collega l'iPhone problematico al PC tramite un cavo Lightning USB autentico.

3. Ora premi il pulsante di Modalità standard per andare avanti con il processo di recupero.

Dr.Fone

Se il tuo iPhone non viene rilevato dal sistema dopo aver stabilito la connessione tra di loro, puoi risolverlo attivando la modalità DFU sull'iPhone. Tutto quello che dovrai fare è seguire le istruzioni che appariranno sull'interfaccia principale del software.

Per i modelli di iPhone X, XS e successivi, puoi metterli in modalità DFU premendo uno dopo l'altro i pulsanti Power e Home per una decina di secondi ciascuno e poi continuando a tenere premuto il pulsante Home lasciando il pulsante Power .

Dr.Fone

Per i modelli di iPhone 6s e precedenti, devi prima premere i pulsanti insieme e poi rilasciare il pulsante di accensione ma non il pulsante Home.

Dr.Fone

4. Una volta che la modalità DFU è stata attivata sull'iPhone, vedrai anche che l'iPhone verrà rilevato anche dal software e sullo schermo del sistema apparirà un messaggio che mostra lo stesso. Ora, ti verrà richiesto di inserire alcuni dei dettagli importanti relativi al dispositivo che aiuteranno il processo di ripristino.

Dr.Fone

5. Premi il pulsante Scaricare per consentire al software di trovare il pacchetto firmware aggiornato e pertinente per l'iPhone bloccato nella schermata di caricamento.

Dr.Fone

6. Ora, tutto ciò che devi fare è lasciare che il software faccia il suo lavoro e assicurarti che il sistema e il dispositivo rimangano collegati per tutto il tempo tra loro e anche a una rete stabile. Presto scaricherà il file del firmware.

7. Dopo che i file sono stati scaricati, verrà visualizzato un messaggio sull'interfaccia del software che mostra le informazioni. Premi il pulsante Sistemalo adesso subito quindi per avviare il processo di applicazione del firmware su iPhone da parte del tool.

Risolvi iPhone bloccato sulla schermata di caricamento con Dr.Fone

Il processo finirà tra qualche tempo e il tuo iPhone inizierà a funzionare di nuovo normalmente. Scollega il dispositivo dal PC e il telefono è pronto per l'uso.

Dr.Fone

Tenorshare ReiBoot – Un altro ottimo software per riparare gli iPhone bloccati senza iTunes

La sicurezza dei dati è una delle principali preoccupazioni per molti utenti a causa del timore che i loro dati importanti vengano persi o danneggiati se tentano di riparare i loro dispositivi iOS. Tuttavia, non dovrai preoccuparti molto se prendi l'aiuto di esperti sul lavoro e Tenorshare ReiBoot ne è un ottimo esempio.

Questo strumento è molto popolare per il lavoro non solo di recuperare l'iPhone bloccato sulla schermata di caricamento, ma anche i problemi dello schermo bloccato del logo Apple, il loop della modalità di ripristino, lo schermo rosso della morte, il loop di riavvio e molti altri problemi di iOS.

Ottieni Tenorshare ReiBoot

Lascia che ora ti diamo una guida dettagliata che ti aiuterà a utilizzare il software:

1. Visitare il sito Web ufficiale del software e scaricarlo da lì sul PC, quindi installarlo correttamente. Una volta fatto tutto, avvia il programma.

2. In questo momento, collega l'iPhone problematico al PC tramite un cavo Lightning USB autentico.

3. Ora premi il pulsante del Sistema operativo di riparazione presente sull'interfaccia principale per procedere con il processo di ripristino.

Tenorshare ReiBoot

4. Premi il pulsante di Sistemalo adesso per consentire al software di trovare il pacchetto firmware aggiornato e pertinente per l'iPhone bloccato.

Tenorshare ReiBoot

5. Ora, fare clic sull'opzione di Scaricare e poi lascia che il software faccia il suo lavoro, e presto scaricherà il file del firmware.

6. Dopo che i file sono stati scaricati, sull'interfaccia del software apparirà un messaggio che mostra le informazioni. Premi subito il pulsante Ripara subito quindi per avviare il processo di applicazione del firmware su iPhone da parte del tool.

Ripara l'iPhone bloccato nella schermata di caricamento con Tenorshare ReiBoot

Al termine del processo, l'iPhone sarà riparato e funzionante, proprio come nuovo, ma tutti i dati saranno archiviati in modo sicuro. È così semplice con Tenorshare ReiBoot.

Altri metodi manuali per riparare iPhone bloccati e altri dispositivi iOS

I metodi che abbiamo menzionato sopra sono senza dubbio i migliori da utilizzare poiché offrono la risoluzione più professionale e priva di errori di qualsiasi iPhone bloccato sulla schermata di caricamento.

Tuttavia, se hai delle conoscenze tecniche e ti senti a tuo agio nel riparare i gadget manualmente, allora ci sono altre soluzioni che puoi provare per portare a termine il lavoro. L'obiettivo principale è riparare il dispositivo iOS e ognuno di questi metodi può aiutare in questo. Vediamoli uno per uno.

Riavvia l'iPhone per correggere "iPhone bloccato sulla schermata di caricamento"

Questo è il metodo più semplice di tutti e abbastanza noto a tutti, ma può anche rivelarsi il modo più efficace per riparare i dispositivi iOS bloccati e anche quello, con problemi diversi. Puoi anche provare questo metodo in primo luogo in quanto può riparare lo schermo bloccato in pochissimo tempo.

Il processo di riavvio è diverso in vari modelli di iPhone e spiegheremo tutti i modi.

Per iPhone X:

  1. Inizia premendo e tenendo premuto il pulsante laterale e qualsiasi pulsante del volume fuori dai due finché non vedi il cursore apparire sullo schermo.
  2. Ora, inizia a trascinare il cursore verso l'alto e il dispositivo si spegnerà.
  3. Quindi premi il pulsante laterale fino a quando il logo Apple non appare sullo schermo.
Riavvia l'iPhone per risolvere il problema di iPhone bloccato sulla schermata di caricamento

Per iPhone 8 e precedenti:

  1. Inizia premendo il pulsante laterale o superiore del dispositivo finché non viene visualizzato il dispositivo di scorrimento sullo schermo.
  2. Ora, inizia a trascinare il cursore verso l'alto e il dispositivo si spegnerà.
  3. Quindi premere nuovamente il pulsante laterale o superiore fino a quando il logo Apple non viene visualizzato sullo schermo.
Riavvia l'iPhone per riparare l'iPhone bloccato nella schermata di caricamento

Usa la modalità di ripristino per correggere "iPhone bloccato sulla schermata di caricamento"

In caso di fallimento del metodo di riavvio nel riparare l'iPhone bloccato nella schermata di caricamento, puoi utilizzare la modalità di ripristino per il ripristino dei dispositivi iOS. Tuttavia, il principale svantaggio di questo metodo è che non salverà le impostazioni di sistema e i dati memorizzati dall'eliminazione.

Quindi, se decidi di andare avanti con questo metodo, ecco i passaggi che dovrai seguire:

1. Avvia l'app iTunes sul PC.

2. Questo passaggio è un po 'complicato, quindi leggi attentamente quello che devi fare. Collegare prima un cavo Lightning USB al PC. Ora, premi il pulsante del volume (gli utenti di iPhone 6 o modelli precedenti devono premere il pulsante Home) per cinque secondi e, in quel lasso di tempo, collega il dispositivo al PC con l'altra estremità del cavo USB Lightning.

3. Dopo aver collegato il dispositivo, lasciare il pulsante premuto. L'icona di iTunes apparirà sullo schermo del dispositivo iOS connesso.

Utilizza la modalità di ripristino per correggere il messaggio di errore "iPhone bloccato nella schermata di caricamento"

4. La modalità di ripristino verrà attivata sul dispositivo iOS e iTunes la rileverà automaticamente. Premi il pulsante OK per ripristinare il dispositivo ora e attendere il termine del processo.

Usa la modalità di ripristino per riparare l'iPhone bloccato nella schermata di caricamento

Usa la modalità DFU per correggere "iPhone bloccato sulla schermata di caricamento"

Questa è un'altra modalità che può essere un potenziale aiuto per riparare un iPhone bloccato nella schermata di caricamento se la modalità di ripristino precedente non riesce a farlo.

Per attivare la modalità DFU sul dispositivo iOS bloccato, devi solo seguire i semplici passaggi indicati di seguito:

1. Collega il dispositivo iOS a un PC e avvia l'app iTunes.

2. Ora, gli utenti di iPhone modello 6 e precedenti devono premere contemporaneamente i tasti Sleep/Wake e Home mentre gli utenti di iPhone 7 devono premere contemporaneamente i tasti Sleep/Wake e Volume giù tempo e tenerli premuti per quasi 8 secondi. Gli utenti di iPhone 8/8 Plus/X devono premere rapidamente il pulsante Volume su e quindi premere il pulsante laterale fino a quando lo schermo non si oscura.

3. Dopodiché, rilascia il pulsante di sospensione / riattivazione ma continua a tenere premuto l'altro pulsante finché non vedi il messaggio "iTunes ha rilevato un iPhone in modalità di ripristino'appare sullo schermo.

4. Rilascia anche l'altro pulsante e vedrai lo schermo dell'iPhone diventare completamente nero. Se ciò non accade, ripeti ancora una volta il processo sopra.

Usa la modalità DFU per riparare 'iPhone bloccato nella schermata di caricamento'

Ora, iTunes ripristinerà l'iPhone di conseguenza.

Conclusione

Consigliamo vivamente il software Dr.Fone System Repair e Tenorshare ReiBoot a te se desideri il miglior aiuto per il tuo iPhone bloccato nella schermata di caricamento. Puoi anche provare i metodi manuali se hai esperienza nell'affrontare tali problemi.

Ottieni Dr.Fone - Riparazione del sistema Ottieni Tenorshare ReiBoot

Jack

Dieci anni di esperienza nell'informatica e nell'informatica. Appassionato di dispositivi elettronici, smartphone, computer e tecnologia moderna.