Come risolvere l'iPad è disabilitato e richiede "Connetti a iTunes"

Se sei un utente iPad, potresti aver riscontrato prestazioni fluide con esso in generale. Tuttavia, in alcuni casi, possono verificarsi alcuni problemi anche con gli iPad.

Ad esempio, alcuni utenti notano che il loro L'iPad è disabilitato e richiede "Connetti a iTunes" e non sanno perché.

Se riscontri un problema del genere, per caso, ti sentirai sicuramente frustrato e cercherai ovunque una soluzione.

Detto questo, abbiamo deciso di aiutarti a superare il 'iPad è disabilitato'problema per sempre. Quindi, continua a leggere questo articolo.

PS: puoi fare clic per risolvere i problemi di Il tuo ID Apple è stato disabilitatoe iTunes6464.msi mancante.

Motivi alla base del "iPad è disabilitato e richiede" Connetti a iTunes ""

Il 'iPad è disabilitatoIl problema può verificarsi semplicemente inserendo un passcode errato troppe volte consecutive. In effetti, l'inserimento più volte di un passcode errato può innescare diversi tipi di problemi, a seconda del numero di tentativi.

Di seguito sono indicati questi problemi per riferimento.

  • Inserendo il passcode tra 1-5 volte: non si verificherà alcun problema.
  • Inserendo il codice di accesso 6 volte: il tuo iPad verrà disabilitato per 60 secondi (un minuto).
  • Se inserisci il codice di accesso 7 volte: sarai bloccato dal tuo iPad per 5 minuti.
  • Inserendo il passcode 8 volte: sarai bloccato fuori dal tuo iPad per 15 minuti.
  • Inserendo il passcode 9 volte: sarai bloccato fuori dal tuo iPad per un'ora.
  • E inserendo il passcode 10 volte: riceverai il messaggio “iPad è disabilitato e richiede 'Connetti a iTunes'“.

Bene, come potresti notare, puoi inserire un passcode errato molte volte quanto vuoi. Nessuna di queste istanze disabiliterà il tuo iPad in modo permanente. Supponiamo che il codice di accesso del tuo iPad sia 101010 e che tu possa inserire 010101 o qualsiasi altra combinazione.

Indipendentemente dal numero di tentativi errati, il tuo iPad non verrà disabilitato. Anche se lo inserisci 50 volte di seguito, l'iPad non verrà disabilitato.

Inoltre, cerchiamo di capire come disattivare un iPhone senza sforzo.

Cosa ha reso il mio iPad disabilitato allora?

Bene, cosa succede se non hai inserito il passcode sbagliato, ma sei comunque bloccato fuori dal tuo iPad? In effetti, ci sono molti utenti là fuori che riscontrano lo stesso problema e si chiedono cosa lo abbia causato. Se rientri in questa categoria, smettila di chiederti.

Ci sono praticamente possibili ragioni per questo problema. Immagina una situazione in cui hai lasciato il tuo iPad da solo per un po' e scopri che è disabilitato dopo un po' di tempo. Quali sono le ragioni?

Immagina di aver lasciato che un bambino giocasse con il tuo iPad per un paio di minuti senza sbloccarlo. Cosa succederebbe? Come tutti sappiamo, i bambini sono molto curiosi e vogliono provare tutto ciò che possono toccare.

Quindi, il tuo piccolo potrebbe toccare i pulsanti sullo schermo dell'iPad. Di conseguenza, potresti scoprire che il tuo iPad è disabilitato dopo pochi minuti.

Inoltre, cosa succede se lasci il tuo iPad tra alcuni amici ficcanaso e torni dopo qualche tempo? Potrebbero provare a sbloccare l'iPad utilizzando varie combinazioni di tasti e alla fine l'iPad verrà disabilitato.

Quindi, questi sono due casi in cui il tuo iPad può essere bloccato a tua insaputa. Se vedi che il tuo iPad è disabilitato all'improvviso, i motivi sopra riportati potrebbero aver causato il problema.

È possibile sbloccare l'iPad disabilitato?

La verità è che non puoi sbloccare il tuo iPad se è disabilitato per i motivi sopra menzionati. Se vedi il "L'iPad è disabilitato e richiede "Connetti a iTunes" ", Dovresti ripristinare il tuo iPad usando iTunes. Quindi, non è possibile tornare indietro se il tuo iPad è stato disabilitato.

Tuttavia, molte persone credono che Apple offra uno strumento speciale per correggere questo problema. Tuttavia, la verità è che Apple non ha uno strumento ufficiale speciale per sbloccare l'iPad disabilitato.

Lo strumento ufficiale che offrono è iTunes e può solo ripristinare il tuo dispositivo. Se porti il ​​tuo iPad disabilitato su un Apple Store, tutto ciò che fanno è cancellare completamente il dispositivo. Successivamente, riconfigurano il dispositivo da zero.

Tuttavia, se leggi il resto di questo articolo, puoi imparare a farlo da solo. In altre parole, non è necessario portare il tuo iPad su Apple Store per sbloccarlo. Invece, puoi farlo come un'attività fai-da-te.

Di seguito sono indicati i passaggi per farlo.

Nota: non hai creato un backup del tuo iPad prima di essere sbloccato? Se è così, non c'è modo di farlo ora. In altre parole, non è possibile eseguire il backup di un iPad disabilitato prima di risolverlo.

Ecco come cancellare quando un iPad è disabilitato

In effetti, ci sono due modi ufficiali per cancellare un iPad disabilitato. Apple offre iTunes e iCloud per farlo in sicurezza. Entrambi questi strumenti hanno le loro caratteristiche.

Tuttavia, in questo caso, consigliamo iTunes perché è molto più semplice rispetto a iCloud. Inoltre, puoi farlo su qualsiasi versione di iPad senza troppi sforzi.

Prima di cancellare l'iPad disabilitato utilizzando iTunes, dovresti mettere il dispositivo in modalità DFU. Quindi, puoi procedere al ripristino del dispositivo. Come potresti notare, questo è il metodo più pulito possibile per cancellare un iPad.

Poiché questo processo cancella ogni singola riga di codifica sull'iPad e lo avvia come un dispositivo completamente nuovo, in altre parole, dopo il ripristino di iTunes, il tuo iPad funzionerà come se lo avessi acquistato ora. Tutte le configurazioni verranno impostate sui valori predefiniti e saranno disponibili le impostazioni di fabbrica.

Cancella l'iPad tramite iCloud

Usare iCloud per disabilitare l'iPad è alquanto complicato rispetto a farlo con iTunes. Tuttavia, per cancellare l'iPad tramite iCloud, è necessario accedere a iCloud prima di essere disabilitato.

Inoltre, la funzione denominata 'Trova il mio iPad' deve essere spento in anticipo. Quindi, come ti rendi conto, la cancellazione dell'iPad tramite iCloud può essere eseguita solo in alcune condizioni.

Se sei d'accordo e vuoi cancellare il tuo iPad usando iCloud, vai su iCloud.com primo. Ti verrà chiesto di fornire il tuo ID Apple e la password.

Ora troverai un'opzione chiamata 'IPhone eccellente'. Non ti preoccupare; anche se dice "iPhone'è applicabile anche agli iPad senza alcuna restrizione. Puoi quindi vedere il tuo iPad su una mappa e tutto ciò che desideri è fare clic su "Cancella iPad. '

Se i passaggi precedenti sono stati eseguiti correttamente, la parte difficile viene eseguita. Ora, si tratta di configurare di nuovo l'iPad. Il processo di impostazione può variare a seconda del tipo di backup che ha.

Vedrai il menu chiamato "Configura il tuo iPad' al completamento del processo di ripristino DFU. In effetti, questo è lo stesso menu che appariva all'accensione del dispositivo dopo averlo decompresso. Una volta terminate le impostazioni della lingua e molte altre impostazioni, puoi iniziare a procedere.

In questo caso, raggiungerai il 'App e dati"prima di procedere con l'installazione. Bene, con questo menu, sarai in grado di ripristinare correttamente il backup del tuo iPad.

Ripristino da iCloud

Quando si tratta di ripristinare un backup iCloud, è necessario toccare l'opzione denominata "Ripristina da iCloud Backup.' Questa opzione appare come una scheda e ti indirizzerà ad alcune opzioni. In effetti, non è obbligatorio collegare il tuo iPad a iTunes quando ripristini il dispositivo da iCloud.

Ripristino da iTunes

Se hai un backup di iTunes, dovresti toccare l'opzione chiamata 'Ripristina da iTunes Backup'. Quindi, dovrai collegare il tuo dispositivo a iTunes per procedere con il processo di ripristino.

In questo caso, utilizzerai un backup di iTunes che hai già creato. Dopo aver collegato l'iPad, vedrai un messaggio. Con questo messaggio, vedrai che iTunes ti mostrerà come ripristinare il backup già esistente.

Tuttavia, se non hai creato un backup di iTunes o un backup di iCloud, cosa dovresti fare? Dovresti essere senza speranza? Probabilmente no. Invece, puoi scollegare il dispositivo iPad da iTunes.

Di conseguenza, vedrai che accelera il processo di configurazione e semplifica le cose. Puoi quindi sincronizzare il dispositivo iPad con la libreria di iTunes al termine del processo di configurazione.

Bene, questo è esattamente come ripristinare l'iPad disabilitato. Dopo averlo fatto, vedrai che il tuo iPad funziona senza problemi come se lo avessi acquistato ora. Come utente smart di iPad, dovresti prestare maggiore attenzione alla creazione di backup tempestivi del tuo dispositivo.

Finché hai un backup aggiornato, le possibilità di perdere dati importanti sono molto minori. Un tale approccio sarebbe eccezionalmente utile quando devi correggere qualsiasi errore relativo all'iPad.

Tuttavia, la creazione di backup non si limita agli iPad. Consigliamo infatti di creare backup con tutti i dispositivi iOS come pratica generale.

Se hai ulteriori domande relative a "L'iPad è disabilitato e richiede "Connetti a iTunes" ", fatecelo sapere. Puoi facilmente pubblicare le tue domande nella sezione commenti qui sotto.

Jack

Dieci anni di esperienza nell'informatica e nell'informatica. Appassionato di dispositivi elettronici, smartphone, computer e tecnologia moderna.