[FUNZIONANTE AL 100%] Come monitorare iPhone senza iCloud?

Sapere come tracciare un iPhone senza iCloud sarebbe utile per qualsiasi utente oggi. Ci sono molte ragioni per cui dovrai monitorare il tuo iPhone senza iCloud.

Indipendentemente dal motivo, spieghiamo i passaggi in questo articolo per tua conoscenza.

Come monitorare iPhone senza iCloud in modi diversi?

Bene, veniamo al punto principale di questo articolo. Spiegheremo tutti i possibili metodi che puoi utilizzare per tracciare il tuo iPhone senza iCloud.

PS: scopriamo come Traccia un telefono utilizzando l'IMEI gratuitamente e Come tenere traccia di un numero di cellulare su Google Map facilmente.

Metodo 1: come monitorare un iPhone senza iCloud utilizzando Google Timeline

È probabile che la geolocalizzazione sul tuo iPhone venga raccolta da Google e quindi mostrata su una mappa. E questi dati specifici sono accessibili all'utente (tu). Puoi utilizzare questa sequenza temporale di Google per trovare il tuo iPhone se è installato Google Maps.

Inoltre, la sua funzione di localizzazione dovrebbe essere attivata sul dispositivo. Utilizzando la linea temporale di Google, ora puoi rintracciare un dispositivo iOS rubato anche se non hai iCloud.

01. Per iniziare visitando https://maps.google.com/.

02. La data corrente può essere trovata nell'area in alto a sinistra selezionandola.

03. Successivamente, riceverai un riepilogo degli aggiornamenti più recenti alla cronologia delle posizioni della tua giornata. Trova quello più recente scorrendo verso il basso.

04. Se la posizione è la stessa dell'ultimo aggiornamento, puoi semplicemente recuperarla. Oppure, ti consigliamo di chiamare la polizia e chiedere loro di aiutarti a recuperare il gadget smarrito.  

Come monitorare un iPhone senza iCloud utilizzando Google Timeline

Ed ecco come monitorare iPhone senza iCloud utilizzando Google Timeline.

Metodo 2: come monitorare iPhone senza iCloud utilizzando il numero IMEI

Inserimento del codice * # # 06 nella schermata di chiamata di un telefono ti dà accesso al numero IMEI specifico del tuo iPhone. In effetti, è un numero di 15 cifre. Supponiamo che l'iPhone sia spento o utilizzato con un'altra scheda SIM.

In tal caso, puoi comunque utilizzare questo codice numerico per rintracciare un dispositivo smarrito senza utilizzare iCloud. Il provider di servizi può vietare l'uso del telefono. In caso contrario, puoi rivelare il tuo numero IMEI alla polizia.

Di conseguenza, possono avvisarti se il telefono viene recuperato. Anche se è difficile, provarci vale la pena. Quindi, si tratta di come tracciare un iPhone senza iCloud utilizzando l'IMEI.

Come monitorare iPhone senza iCloud utilizzando il numero IMEI

Metodo 3: come rintracciare iPhone senza iCloud tramite Trova il mio iPhone 

Ecco un altro metodo su come tracciare un iPhone senza iCloud. Se ti chiedi come monitorare il tuo iPhone senza iCloud, continua a leggere. Nella maggior parte dei casi, le persone usano lo strumento di Apple chiamato "Trova il mio iPhone” per tenere d'occhio dove si trova il loro iPhone.

Utilizzando il GPS, puoi vedere dove si trova il tuo telefono in qualsiasi momento da un altro dispositivo connesso al web. Trova il mio iPhone può essere utilizzato per rintracciare l'iPhone senza entrare in iCloud. Questo è vero se è installato su più di un dispositivo, come iPad e iPhone.

Come monitorare iPhone senza iCloud utilizzando il numero IMEI utilizzando Trova il mio iPhone

Il tuo dispositivo smarrito può essere trovato solo accedendo al profilo iCloud utilizzando il computer di un'altra persona. Tuttavia, dovresti utilizzare l'ID Apple e la password.

Traccia la posizione del tablet in tempo reale utilizzando il GPS integrato del tablet. Dovrebbe essere fatto non appena accedi al tuo dispositivo mobile. Di conseguenza, supponi di perdere il telefono sui mezzi pubblici o in un'auto in condivisione.

In tal caso, puoi seguirne l'avanzamento lungo il percorso del veicolo fino a raggiungere la destinazione. Un punto verde indica che il tuo iPhone rimane online, mentre un punto scuro indica che è offline. Quindi, consideralo come un'opzione se vuoi monitorare il tuo iPhone senza iCloud.

Metodo 4: utilizza la cronologia di Google Maps

Supponi di aver consentito a Google Maps di preservare la cronologia delle posizioni. Puoi accedervi da un altro dispositivo connesso a Internet e sfogliare il tuo passato lì. Determina il periodo di tempo preciso tra l'ultimo utilizzo del telefono e oggi per ricevere i migliori risultati.

È possibile filtrare la posizione del telefono guardando il ping più recente inviato. Ciò significa l'ultima volta che ha parlato con una rete mobile. È vero che questo metodo può essere utilizzato per rintracciare un telefono attualmente in uso.

Tuttavia, il telefono non squillerà più se il dispositivo è spento o in modalità aereo. E questo è un altro metodo per coloro che si chiedono come monitorare gli iPhone senza iCloud.


Altri metodi per tracciare iPhone senza iCloud

Ottieni l'assistenza di un'app di terze parti

L'utilizzo di un'app di terze parti è un'altra opzione se ti chiedi come monitorare un iPhone senza iCloud. Puoi tenere traccia del tuo iPhone rubato o smarrito utilizzando una varietà di app, servizi e siti Web di terze parti.

Tutte queste applicazioni hanno un prezzo ragionevole e possono essere ottenute dall'App Store per iPhone del tuo dispositivo. Non c'è bisogno di iCloud con questi due programmi. È improbabile che qualcuno sappia come disabilitare l'app se non sa che esiste.

Tracciamento della posizione dell'iPhone

L'uso della funzione integrata di Apple chiamata app Trova il mio iPhone o altri tracker orientati al GPS non è sempre una buona opzione. Questo è vero se non hai accessibilità a iCloud mentre cerchi di individuare un iPhone fuori posto.

Quando si tratta di trovare il tuo iPhone, ci sono alcuni modi che possono essere utilizzati nelle immediate vicinanze. Questo è applicabile se hai aderito alle giuste precauzioni.

Usa l'attivazione vocale di Siri

Gli iPhone più recenti includono Hey Siri come equipaggiamento standard. Per iniziare, la configurazione deve essere eseguita manualmente. L'istruzione vocale, Hey Siri, sarà seguito da un forte avviso quando si attiva l'iPhone. Se sei vicino all'iPhone, il suono dovrebbe essere rilevabile, non importa quanto sia forte in questo momento.

Hey Siri

Dopo il tono di attivazione, continua a parlare con Siri. Ascolta la sua voce e usala per trovare il tuo iPhone nel caso in cui non possa sentirti chiaramente.

Ottieni l'assistenza di Apple Watch

Se hai un Apple Watch, puoi monitorare il tuo iPhone senza concedere l'accesso al tuo account iCloud. Anche se il tuo iPhone è fuori posto, puoi comunque utilizzare Wi-Fi o Bluetooth per connetterlo al tuo Mac.

Puoi tenere d'occhio il tuo iPhone dalla schermata principale dell'orologio. Il Centro di controllo dovrebbe mostrare un simbolo di telefono verde o un testo verde quando scorri verso l'alto. Usando il Ping dell'iPhone simbolo, è possibile individuarlo. Puoi trovarlo seguendo il suono che fa.

Apple Orologio

Utilizza gli avvisi LED sul tuo iPhone

Il flash LED posteriore sul tuo iPhone può essere utilizzato per aiutarti a localizzare le notifiche. Nel Accessibilità menu sul tuo iPhone, scegli Flash LED per avvisi per abilitare questa opzione. È necessario attivare il flash in modalità silenziosa. Anche se il tuo telefono è disattivato, dovresti essere in grado di vedere la luce LED durante la ricerca.

Utilizza gli avvisi LED sul tuo iPhone

Usa un'app Trova il mio amico fornita da un amico

Tuttavia, questa strategia potrebbe essere utile anche se hai bisogno del supporto di un parente stretto o di un amico. Supponi di utilizzare Trova i miei amici per condividere la posizione con un amico. In tal caso, puoi utilizzare quell'app per vedere dove si trova il tuo telefono in questo momento.

Passaggi che puoi fare in anticipo per entusiasmare il tuo familiare o amico per questa attività:

  • Per individuare gli amici, il tuo smartphone deve essere aperto.
  • Disattiva i servizi di localizzazione nell'app.
  • Quindi, premi il pulsante Fine.
  • Seleziona i dettagli di contatto di un familiare o di un amico e premi Aggiungi amici.
  • Quando richiesto, seleziona “Condividi a tempo indeterminato"Dal menu a discesa.
  • Seleziona Accetta nell'app Trova amici per il tuo contatto. Scegliendo Non condividere, possono disattivare la condivisione della loro posizione effettiva con te.
  • Ora dovresti essere in grado di visualizzare la posizione del tuo iPhone sull'app Trova amici del tuo contatto.

Ed ecco come monitorare un iPhone senza iCloud.


È possibile impedire a qualcun altro di tracciare il tuo dispositivo iOS?

Ci sono molte persone che hanno l'idea di rintracciare l'iPhone di qualcun altro per vari motivi. Inutile dire che è eccezionalmente fastidioso per te apprendere che qualcuno sta tracciando il tuo iPhone senza preoccupazioni.

Quindi, come utente interessato alla privacy, potresti voler sapere come impedire ad altri di tracciare il tuo dispositivo. Detto questo, ci sono alcuni modi per falsificare la posizione effettiva del tuo dispositivo.

Di conseguenza, gli altri non saranno in grado di trovare la tua posizione effettiva. In questo caso, puoi utilizzare uno strumento chiamato Tenorshare iAnyGo, che è uno strumento di spoofing della posizione di fascia alta.

Tieni presente che non incoraggiamo mai i nostri utenti a falsificare le loro posizioni per scopi non etici e illegali. Di seguito viene indicato come utilizzare Tenoreshare iAnyGo.

01. Innanzitutto, dovresti aprire questa applicazione sul PC per procedere. Quindi, dovresti andare all'opzione chiamata "Cambia posizione".

Tenorshare iAnyGo

02. Collega il dispositivo iOS allo stesso computer.

03. Ora dovresti selezionare la destinazione che dovrebbe essere inclusa sulla mappa. Successivamente, dovresti andare all'opzione chiamata "Inizia Modifica“. La posizione dell'iPhone verrà aggiornata alla posizione corrente.


Elimina i dati del tuo iPhone in modo permanente su base regolare dopo aver creato i backup

Quindi, ecco come tracciare iPhone senza iCloud. Esistono diversi metodi per utilizzarne uno qualsiasi. Inoltre, ti suggeriamo di creare regolarmente backup dei dati del tuo iPhone e di cancellarli dal dispositivo. Con un tale approccio, i tuoi dati non possono essere raggiunti da altri anche se il dispositivo viene rubato o lasciato.

Uno strumento simile Tenore di azioni iCareFone ne è il miglior esempio. Inoltre, puoi utilizzare Tenorshare iCareFone per cancellare definitivamente i dati prima di vendere il tuo iPhone usato. Grazie al sofisticato algoritmo di iCareFone, nessuno potrà recuperare i tuoi dati e riutilizzarli.

Giacca

Jack

Dieci anni di esperienza nell'informatica e nell'informatica. Appassionato di dispositivi elettronici, smartphone, computer e tecnologia moderna.