Come individuare un cellulare smarrito che è spento?

Come individuare un telefono cellulare smarrito che è spento?

Potrebbe essere la prima domanda che un utente potrebbe porre subito dopo aver perso il cellulare, che è spento.

Parte 1. È possibile rintracciare un telefono cellulare spento?

La verità è che trovare un telefono smarrito potrebbe anche essere impossibile se fosse spento, poiché praticamente tutte le app e i servizi di localizzazione del telefono sul dispositivo funzionano in base a Internet o alla funzionalità GPS.

Ciò significa che il telefono deve essere acceso o connesso a una rete dati.

Tuttavia, ci sono buone notizie se è possibile acquisire l'ultima posizione nota di detto dispositivo.

Anche se potrebbe non essere accurato al 100%, aumenta sicuramente le possibilità di trovare un indizio.

In caso contrario, puoi anche richiedere l'assistenza del tuo provider di rete mobile tramite l'IMEI del dispositivo.

Quindi, in questo articolo, trattiamo le opzioni pratiche che puoi provare e rintracciare un dispositivo spento. Queste informazioni potrebbero essere utili, in particolare se vuoi prevenire perdite future.

Parte 2. Come individuare un telefono cellulare perso che è spento se si conosce la sua ultima posizione?

Coloro che si chiedono come localizzare un cellulare smarrito che è spento possono trovare diverse opzioni.

Anche Google fornisce un paio di questi servizi (come Trova il mio telefono, Timeline e Google Foto).

Tuttavia, tutti questi metodi diventano pratici solo se il rispettivo dispositivo ha accesso a Internet.

Tuttavia, possono darti alcuni indizi sulla posizione del tuo dispositivo, e questo è meglio di niente.

Ok, scopriamo come farlo facilmente.

PS: scopriamo come individuare il numero di serie del tuo iPhone.

Metodo 1: come individuare un cellulare smarrito che è spento utilizzando Trova il mio dispositivo?

Bene, è assolutamente possibile trovare il tuo cellulare utilizzando un account Google se soddisfi alcuni requisiti.

La funzione si chiama "Trova il mio telefono” attivato sul dispositivo spento?

In tal caso, controlla l'ultima posizione nota del dispositivo tramite una connessione Internet.

Tuttavia, ci sono alcuni prerequisiti per riuscirci.

I prerequisiti sono:

  • Il tuo telefono dovrebbe essere connesso al tuo account Google.
  • La funzione "Trova la mia funzione" sul dispositivo dovrebbe essere attivata.

Se i requisiti di cui sopra sono soddisfatti, è possibile utilizzare i passaggi indicati di seguito. Quindi, puoi provare a trovare il tuo dispositivo spento.

Passaggi per l'utilizzo di Trova il mio dispositivo

  • Innanzitutto, devi accedere a un computer, smartphone o tablet diverso con una connessione Internet.
  • Ora dovresti accedere utilizzando le credenziali di Google del dispositivo smarrito.
  • Ora, il dispositivo smarrito riceverà una notifica. Sulla mappa visualizzata è possibile vedere la posizione corrente del dispositivo. Tuttavia, poiché il tuo dispositivo è spento, puoi vedere solo l'ultima posizione nota.
Trova il mio dispositivo

Inoltre, dovresti ricordare che il metodo sopra è applicabile solo ai dispositivi Android. Quindi, cosa succede se vuoi localizzare un iPhone spento? Quindi, utilizzare il "Trovami" opzione.

Per farlo, devi avviare iCloud e accedere ad esso. Quindi, mostrerà l'ultima posizione nota se il dispositivo è spento. In generale, il processo è abbastanza simile ad Android.

Inoltre, se stai cercando più metodi per rintraccia gratuitamente la posizione di un cellulare, leggi di più.

Metodo 2: come individuare un cellulare smarrito che è spento utilizzando Google Timeline?

La cronologia di Google è precedentemente denominata Cronologia delle posizioni di Google Maps.

Questo servizio può mostrare l'ultima posizione nota se il rispettivo dispositivo è spento.

Proprio come Trova il mio telefono di Google, anche questo servizio ha alcuni prerequisiti.

I prerequisiti sono:

  • Il dispositivo deve essere stato connesso al tuo account Google prima di essere spento.
  • Inoltre, le funzionalità chiamate "Segnalazione della posizione" e "Location Storia"Deve essere attivato.

Passaggi per l'utilizzo di Google Timeline

  • Per prima cosa, vai alla Timeline e quindi assicurati di aver selezionato la data.
  • Ora, sul lato sinistro, viene visualizzata una sequenza temporale completa. Comprende un elenco di posizioni.
  • Ora, sul lato destro, appare una mappa con un elenco di posizioni indicate.
Google Timeline

In effetti, la funzione Timeline utilizza gli ID dei ripetitori cellulari e dei registratori Wi-Fi.

Pertanto, l'accuratezza delle informazioni potrebbe variare. Tuttavia, quei dati ti daranno qualche indizio sulla posizione del dispositivo.

Metodo 3: utilizza Google Foto

Google Photo è un'altra app che viene fornita come strumento predefinito sul tuo dispositivo Android.

Se questa funzione è già attivata sul dispositivo, le immagini verranno caricate sull'account Google.

È possibile accedere a queste immagini da remoto se si accede al rispettivo account Google.

Anche se qualcuno ha rubato il tuo dispositivo, le foto possono essere visualizzate attraverso di esso.

I prerequisiti di questo metodo sono:

  • Google Foto dovrebbe essere sincronizzato sul tuo dispositivo.
  • Qualcuno dovrebbe scattare una foto del dispositivo smarrito (una volta smarrito).

Come individuare un cellulare smarrito che è spento utilizzando la funzione Google Photo?

  • Avvia un browser web e vai su photos.google.com.
  • Quindi, accedi al rispettivo account Google con le credenziali.
  • Ora scorri le foto scattate e vedi se c'è qualche nuova foto.
  • Se è disponibile una nuova foto, fare clic sull'icona che rappresenta le informazioni. Appare nell'angolo in alto a destra.
  • Ora puoi vedere la posizione in cui è stato catturato.
Usa Google Foto

Parte 3. Come individuare un cellulare smarrito che è spento utilizzando il numero IMEI?

Cosa succede se la tua situazione non soddisfa nessuno dei prerequisiti sopra menzionati? Bene, c'è ancora qualche speranza.

Dovresti provare a contattare l'operatore di rete o le forze dell'ordine locali per assistenza.

In generale, tutti i vettori utilizzano i numeri IMEI per individuare i dispositivi registrati per i loro servizi.

Questi dati possono essere utilizzati per trovare la posizione esatta del dispositivo smarrito.

In caso di furto o smarrimento del dispositivo, il corriere può inserire nella blacklist (bloccare) il rispettivo IMEI. Di conseguenza, chi ha rubato il dispositivo non può utilizzarlo sulla rispettiva rete.

Questo metodo può essere praticato se si dispone del numero IMEI del dispositivo. Inoltre, la scheda SIM deve essere collegata allo stesso dispositivo.

Utilizzo dell'IMEI per trovare la posizione

  • Innanzitutto, ottieni il numero IMEI del dispositivo.
  • Ora, contatta il gestore del cellulare e fornisci le informazioni richieste.
  • Attendi pazientemente in modo che controllino se sono in grado di rilevare il segnale sul dispositivo.
Come individuare un telefono cellulare smarrito che è stato spento utilizzando IMEI per trovare la posizione

La verità è che questo metodo non è efficace. Ciò è dovuto in particolare a un gran numero di dispositivi persi ogni giorno.

In effetti, i vettori trovano estremamente difficile rintracciare tutti quei dispositivi che vengono persi. Inoltre, se il dispositivo viene smarrito e spento subito dopo, l'efficacia del dispositivo viene ulteriormente ridotta.

Quindi, in tal caso, l'opzione più efficace è adottare approcci precauzionali prima di perdere il dispositivo.

Una delle migliori soluzioni preventive è l'installazione di un'app di monitoraggio subito dopo l'acquisto del dispositivo. Quindi, il resto di questo articolo è per coloro che utilizzano un'app di monitoraggio sui propri dispositivi.

Parte 4. Installa in anticipo un'app di localizzazione per rintracciare il tuo telefono smarrito

Come accennato in precedenza, l'installazione anticipata di un'app di monitoraggio sul dispositivo è un approccio decente. In questo caso, dovresti trovare un'app di monitoraggio professionale di terze parti. Il migliore del settore è KidsGuard Pro per vari motivi.

KidsGuard Pro è progettato per tracciare entrambi Android e iOS dispositivi allo stesso modo. Grazie all'efficienza di questo strumento, puoi facilmente tracciare il tuo dispositivo attraverso il monitoraggio della posizione in tempo reale.

Ciò significa che questa app può tracciare facilmente la posizione esatta del dispositivo di destinazione. Ancora più importante, questa app funziona in modalità invisibile. Ciò significa che anche la persona che ha rubato il dispositivo non noterà che un'app di monitoraggio è già in esecuzione.

Se ti chiedi come spiare un cellulare, KidsGuard può aiutarti anche tu.

Motivi per scegliere KidsGuard come localizzatore di posizione

  • Ti consente di monitorare la posizione in tempo reale del dispositivo ogni volta che viene acceso.
  • KidsGuard Pro può tracciare la posizione interna precisa utilizzando i dati Wi-Fi anche se il GPS è disabilitato.
  • Può inviare avvisi quando il dispositivo di destinazione lascia un'area specifica (recinto virtuale).
  • Può acquisire facilmente l'ultima posizione nota del dispositivo (quando è stato acceso).
  • Questa app è progettata per essere compatibile con tutte le versioni Android e iOS.

Quando si tratta di rilevamento della posizione, viene mostrato sulla mappa con l'ora e la data.

Inoltre, l'indirizzo viene visualizzato come una via o con longitudine e latitudine. Puoi anche controllare la demo semplicemente scegliendo l'opzione chiamata Sedi come pure.

In effetti, il rilevamento della posizione è solo una delle funzionalità di KidsGuard Pro. Può tenere traccia di chiamate, SMS, app social e molti altri sul dispositivo di destinazione.

Come individuare un cellulare smarrito che è spento utilizzando KidsGuard Pro

Prova KidsGuard Pro Guarda la demo

Tracciamento di un dispositivo Android

Ora, diamo un'occhiata alla localizzazione di un telefono cellulare smarrito che è spento (Android). In effetti, il processo richiederà circa 05 minuti.

  • Innanzitutto, crea un account su KidsGuard Pro e acquista una licenza per Android.
  • Quindi, dovresti installare l'assistenza KidsGuard Pro sul dispositivo di destinazione.
  • Ora dovresti accedere al portale Web KidsGuard Pro utilizzando l'account che hai creato poco prima.
  • Ora, fai clic sulla scheda Posizione in modo che tutte le informazioni desiderate verranno visualizzate lì.

Tracciamento di un dispositivo iOS

La cosa interessante di KidsGuard Pro è che il monitoraggio di un dispositivo iOS è più semplice. Non è nemmeno necessario installare il software sul dispositivo di destinazione.

Il processo può essere completato attraverso un metodo basato sul web. Tutto ciò di cui hai bisogno sono le credenziali iCloud del rispettivo utente.

  • Innanzitutto, crea un account su KidsGuard Pro e scegli un piano iCloud.
  • Ora, inserisci le credenziali di iCloud.
  • Ora puoi accedere alla dashboard. Basta toccare la scheda che viene fornita con l'intestazione "Posizione. " Ora puoi ricevere le informazioni.

Con KidsGuard Pro, puoi tracciare il dispositivo anche se su di esso viene utilizzata una SIM diversa. Tuttavia, ricorda che KidsGuard Pro è un approccio precauzionale.

Se hai già installato KidsGuard Pro sul dispositivo smarrito, rintracciarlo sarà una passeggiata. Quindi, ecco come individuare un cellulare smarrito che si spegne facilmente.

KidsGuard (Android) KidsGuard (iOS)

Giacca

Jack

Dieci anni di esperienza nell'informatica e nell'informatica. Appassionato di dispositivi elettronici, smartphone, computer e tecnologia moderna.