Errore di partizione protettiva GPT - Come sbarazzarsene?

In questo articolo, intendiamo discutere il verificarsi di Partizione protettiva GPT e come rimuoverlo. Le informazioni che trattiamo qui sarebbero utili per qualsiasi utente di PC in futuro. Quindi, se sei un utente Windows, continua a leggere questo articolo.

È senza dubbio che il computer è diventato il dispositivo singolo più popolare e più utile nel mondo moderno. Quasi tutti gli aspetti che utilizziamo oggi hanno l'influenza di sistemi informatici di diverse capacità.

In poche parole, oggi non possiamo immaginare un mondo senza computer. I computer aiutano in vari casi dall'ordinazione di una pizza al controllo di una stazione spaziale. In effetti, il computer può essere chiamato il più versatile dispositivo in questo mondo.

Forse è la macchina più influente creata finora dagli umani. Ora che i computer sono diventati così popolari, praticamente ogni individuo possiede un computer.

I computer funzionano su diverse piattaforme (sistemi operativi). Windows, Mac e Linux sono i sistemi operativi più popolari che vengono eseguiti sui computer oggi. In generale, Windows è considerato un sistema operativo molto intuitivo che ha molte funzionalità.

Tuttavia, potrebbero esserci alcuni problemi con questo sistema operativo almeno su base occasionale. Nel mondo reale, non esiste un sistema operativo perfetto al 100%. Pertanto, come utenti Windows, è importante essere consapevoli dei principi di funzionamento e delle basi dei sistemi operativi.

Ciò significa che crediamo che ogni utente dovrebbe sapere come affrontare almeno gli errori di base che si verificano.

La verità è che ci sono alcune istruzioni e guide disponibili su Internet per risolvere i problemi relativi al computer. Tuttavia, se si intende correggere un determinato errore, è obbligatorio seguire attentamente i passaggi. In caso contrario, non sarà possibile risolvere i problemi.

Bene, in questo articolo, intendiamo discutere gli errori e le soluzioni della partizione protettiva GPT. Quindi, se stavi cercando questo, questo è l'articolo che devi leggere.

PS: qui troverai il top Partition Manager Android.

Un'introduzione all'errore di partizione protettiva GPT

Il disco rigido è il dispositivo di archiviazione del tuo computer. Su un disco rigido, il computer memorizza i dati in modo permanente (fino a quando non li elimini o gli succede qualcosa). Ogni volta che il computer si riavvia, i dati memorizzati verranno recuperati da esso. Ad oggi, puoi trovare dischi rigidi di enormi capacità. Oltre a ciò, puoi trovare anche dischi rigidi esterni.

Uno dei problemi più fastidiosi legati ai dischi rigidi è che occasionalmente diventano inaccessibili. Possono esserci vari motivi alla base di questo problema e potresti riscontrare questo problema con qualsiasi versione di Windows.

Dopo aver notato che il disco rigido non funziona, molti utenti tendono ad aprire la gestione del disco. Se fai lo stesso una volta che il tuo disco rigido è inaccessibile, dovresti vedere il testo 'Partizione protettiva GPT'. Se fai clic con il pulsante destro del mouse sulla rispettiva unità, vedrai un menu popup.

Tuttavia, nessuna delle opzioni nel menu a comparsa sarà accessibile. Inoltre, non ti consente di ripartizionare o formattare la stessa unità. In altre parole, in questa fase, tutte le opzioni relative al rispettivo disco rigido sono diventate non disponibili.

Errore di partizione protettiva GPT

È inutile menzionare quanto siano fastidiose le cose quando non è possibile accedere a uno dei dischi rigidi. Ti sentirai così impotente e diventerai estremamente frustrato quando i tuoi file non sono disponibili con cui lavorare. E i file sul disco rigido? Non riesci più ad accedervi? Significa che tutti quei file sono spariti per sempre?

Alcune persone non hanno dati molto importanti sul disco rigido problematico. Se questo è il tuo caso, potresti pensare di formattare il disco rigido e ripararlo. Tuttavia, quando l'errore della partizione di protezione GPT persiste, non è nemmeno possibile formattare il disco rigido.

In altre parole, non puoi pensare di superare il problema finché non risolvi l'errore della partizione protettiva GPT. Così frustrante, non è vero? Ma non lasciare che le tue speranze muoiano. Invece, dovrai leggere questo articolo e superare il problema per sempre.

Inoltre, puoi fare clic qui per scoprire come risolvere Il file o la directory sono danneggiati e illeggibili e File troppo grande per il file system di destinazione facilmente. E leggi di più sul completo Raid 0 contro Raid 1 confronto.

Come rimuovere la partizione protettiva GPT?

La rimozione della partizione protettiva GPT può essere risolta utilizzando diversi metodi. Puoi prendere in considerazione uno strumento integrato o uno strumento di terze parti per compiere questa missione. Ognuno di questi metodi ha le sue caratteristiche, quindi dovresti esaminarli a fondo prima di provare.

01. Utilizzo di Diskpart

Come accennato, puoi scegliere uno strumento integrato o di terze parti per rimuovere la partizione protettiva GPT. Innanzitutto, discutiamo del metodo integrato: Diskpart.

Uno dei vantaggi più significativi associati a questo metodo è che non costa denaro. Questo perché viene fornito come strumento predefinito nel sistema operativo Windows. Finché non vuoi pagare nulla e risolvere la partizione protettiva GPT, Diskpart è una buona opzione.

Ora diamo un'occhiata ai passaggi da seguire per riparare la partizione protettiva GPT con Diskpart.

  • Fare clic con il tasto destro del mouse sull'opzione denominata "Questo PC' o 'computer"a seconda della versione di Windows. Quindi, dovrai selezionare l'opzione chiamata 'gestire"dal menu popup visualizzato.
  • Ora, dovresti individuare il disco che mostra la partizione di protezione GPT di errore. In questa fase, è necessario ricordare correttamente il nome dell'unità per evitare potenziali errori. Puoi anche scriverlo su un pezzo di carta, se necessario.
  • Apri la casella di ricerca sul tuo computer (premendo il tasto Windows + X su Windows 10). Questo metodo potrebbe differire leggermente a seconda della versione del sistema operativo in uso.
  • Ora, nella casella di ricerca, digita semplicemente il testo "CMD" e premi invio. Assicurati di eseguirlo in modalità amministratore.
  • Nella finestra del prompt dei comandi, dovresti digitare il testo 'Diskpart' e premere il 'Entra'chiave.
  • Ora dovresti digitare i comandi indicati di seguito senza commettere nemmeno un singolo errore. Assicurati di premere il tasto "Entra'dopo aver digitato ciascuna riga menzionata di seguito.
  • Elenco disco
  • seleziona il disco n (n è il numero del disco)
  • cavedano
  • convertire MBR
  • exit

Come sappiamo, Diskpart dovrebbe funzionare nella maggior parte dei casi. Anche noi abbiamo provato con diversi computer e ha funzionato per noi nonostante il processo piuttosto lungo seguito. Tuttavia, non garantiamo che funzioni sempre e dia risultati positivi al 100%.

Proprio come con qualsiasi altro strumento integrato, diskpar può non riuscire a fare ciò che dovrebbe fare. Se questo è il tuo caso, potresti dover provare un metodo diverso. Ad ogni modo, è sempre meglio provare Diskpart dopo aver riscontrato un errore di partizione protettiva GPT perché è totalmente gratuito.

02. Usa EaseUS Partition Master per superare la partizione protettiva GPT

Molti utenti preferiscono provare lo strumento gratuito integrato per superare la partizione protettiva GPT e farlo funzionare di nuovo. Tuttavia, come accennato in precedenza, diskpart può fallire in molte occasioni. In tal caso, dovrai utilizzare uno strumento professionale.

Questo è esattamente il momento in cui dovrai fare affidamento su EaseUS Partition Manager. È uno strumento affidabile e veloce che comprende varie funzionalità. La cosa migliore di EaseUS Partition Manager è che corregge l'errore senza causare alcuna perdita di dati.

Di seguito è indicata la guida passo passo per superare questo problema utilizzando EaseUS Partition Master.

Correggi l'errore della partizione protettiva GPT con EaseUs Partition Master
  • Ora, esegui un clic destro sul disco in cui appare l'errore di partizione protettiva GPT. Ora vedrai un elenco di opzioni. Scegli l'opzione chiamata 'Converti in MBR.' Quindi, sarai in grado di vedere che è in sospeso un'operazione.
  • Quindi, fai clic sull'opzione denominata "Esegui operazione.' Può essere visto come un pulsante nell'angolo in alto a sinistra.
  • Come passaggio successivo, è necessario fare clic su "Candidati' opzione. Quindi, il software inizierà a convertire il disco GPT in MBR. Non è necessario preoccuparsi dei dati archiviati nel rispettivo disco perché non causano la perdita di dati.

Rispetto a Diskpart, Maestro partizione EaseUS è un metodo abbastanza conveniente. Viene fornito con un'interfaccia molto amichevole, quindi non è necessario utilizzare alcun comando. Invece, puoi goderti l'interfaccia utente grafica e risolvere facilmente il problema.

Ottieni EaseUS Partition Master

Quindi, puoi usare una delle due opzioni che abbiamo enfatizzato sopra per risolvere il Partizione protettiva GPT problema. Se hai ulteriori domande ad esso correlate, ti preghiamo di farcelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

Jack

Dieci anni di esperienza nell'informatica e nell'informatica. Appassionato di dispositivi elettronici, smartphone, computer e tecnologia moderna.