Come risolvere l'errore DNS_PROBE_FINISHED_NO_INTERNET

DNS_PROBE_FINISHED_NO_INTERNET può essere un errore piuttosto fastidioso a prima vista. Tuttavia, non sei l'unico a riscontrare questo errore.

La buona notizia è che questo errore può essere corretto e non è necessario rivolgersi a un tecnico per risolverlo.

Tutto ciò che serve è leggere questo articolo e provare le soluzioni che abbiamo spiegato.

Che cos'è l'errore DNS_PROBE_FINISHED_NO_INTERNET?

Prima di entrare nelle soluzioni, facciamo un'idea dell'errore DNS_PROBE_FINISHED_NO_INTERNET.

Se vedi questo errore sul tuo computer, significa che il tuo computer non ha una connessione Internet. Non è necessario accedere a nessuna pagina Web o altro contenuto online dal computer in cui si verifica questo errore.

Questo errore non è affatto raro. Tuttavia, la parte interessante di questo errore è che non dice come si è verificato l'errore. Oppure non ti dà un'idea della causa principale dell'errore. Invece, l'errore dice che non c'è Internet.

Pertanto, dovresti fare del tuo meglio per correggere questo errore. In altre parole, dovrai provare un paio di soluzioni per risolverlo.

PS: ulteriori informazioni su come impostare Controllo genitori di Netgear.

Soluzione 1: modificare l'indirizzo del server DNS TCP/IP4 sul computer

Dovrai lavorare sull'indirizzo del server DNS TCP/IP4 come prima soluzione. La modifica dell'indirizzo del server DNS TCP/IP4 ha funzionato per molte persone.

Quindi, ti consigliamo prima questa soluzione e vediamo se riesci a superare il problema DNS_PROBE_FINISHED_NO_INTERNET.

Si prega di seguire la guida qui sotto per farlo.

Innanzitutto, è necessario inserire il testo "network” nella casella di ricerca nel “Menu Start”. Una volta visualizzato l'elenco di ricerca, dovresti scegliere l'opzione chiamata "Stato rete" da esso.

Modifica l'indirizzo del server DNS TCP / IP4 sul tuo computer

Ora puoi fare clic sull'opzione chiamata "Cambia adattatore. "

Modifica l'indirizzo del server DNS TCP / IP4 sul tuo computer

Ora dovresti fare clic con il pulsante destro del mouse sull'opzione "Connessione alla rete locale" o "Ethernet.” Questo dipenderà dal tipo di connessione che hai. Dopo aver fatto clic su di esso, dovresti scegliere l'opzione "Proprietà".

Modifica l'indirizzo del server DNS TCP / IP4 sul tuo computer

Puoi vedere un'opzione chiamata "Internet Protocol Version 4(TCP/IPv4).” Basta fare doppio clic su di esso. Quindi, dovresti selezionare l'opzione "Utilizza i seguenti indirizzi del server DNS". Successivamente, puoi impostare Google Public DNS come server DNS.

Il server DNS preferito dovrebbe essere: 8.8.8.8
Il server DNS alternativo dovrebbe essere: 8.8.4.4

Modifica l'indirizzo del server DNS TCP / IP4 sul tuo computer

Dopo aver eseguito correttamente quelle configurazioni, fai semplicemente clic sul pulsante chiamato OK.

Ora puoi avviare il tuo browser Chrome e vedere se riesci ad accedere a Internet senza problemi. Se è possibile, è stato risolto correttamente. Altrimenti, non farti prendere dal panico. Ci sono altre soluzioni che dovresti provare.

Inoltre, fai clic qui per capire come correggere errori come err_cert_date_non valido.

Soluzione 2: utilizzare il prompt dei comandi

Se l'opzione sopra non ha funzionato per te, prova questo metodo che utilizza il prompt dei comandi. Sebbene questo metodo implichi la digitazione di alcuni comandi, può essere efficace, quindi puoi provarlo.

Inoltre, non comporta costi aggiuntivi, quindi vale sempre la pena provare. Basta seguire per farlo.

Innanzitutto, dovresti aprire la casella "Esegui" premendo il pulsante "Windows” + “R"Tasti sulla tastiera. Quindi, dovresti inserire il testo "CMD"E colpisci"Ctrl” + “Shift” + “Enter".

In caso contrario, puoi premere il tasto Windows e digitare "CMD"Nella casella di ricerca in modo che appaia l'opzione CMD. Una volta visualizzato, è necessario fare clic con il tasto destro su di esso e selezionare "Esegui come amministratore. "

In ogni caso, entrerai nel prompt dei comandi in modalità amministratore. Quando viene richiesto il messaggio, è necessario fare clic su "Sì" per aprirlo.

Utilizzare il prompt dei comandi e correggere il problema DNS_PROBE_FINISHED_NO_INTERNET

Una volta aperto il prompt dei comandi, puoi inserire i comandi seguenti nella finestra. Dopo aver digitato ogni riga, devi ricordarti di premere il tasto "Invio".

ipconfig /release
ipconfig /all
ipconfig /flushdns
ipconfig /renew
netsh int ip set dns
netsh Winsock reset

Questo è tutto. Ora dovresti riavviare il computer. Avvia ora il tuo browser Chrome e verifica se riesci ad accedere a Internet senza problemi.

Soluzione 3: aggiornare il driver della scheda di rete

A volte, il problema DNS_PROBE_FINISHED_NO_INTERNET può emergere a causa di un driver della scheda di rete obsoleto o errato.

Se questo è il tuo caso, l'unica soluzione è aggiornare il driver della scheda di rete esistente. Se nessuno dei metodi precedenti ha funzionato per te, questa potrebbe essere una buona soluzione.

Soluzione 4: controlla la tua connettività

A volte, potresti riscontrare il problema DNS_PROBE_FINISHED_NO_INTERNET perché non hai una connessione Internet attiva. Questo può accadere quando il tuo router, modem o qualsiasi altro dispositivo che ti connette all'ISP non funziona.

Quindi, sarà importante verificare se la connessione funziona correttamente. Se utilizzi una connessione Wi-Fi, connetti un dispositivo diverso alla stessa rete.

Quindi, prova ad avviare una pagina web e vedi se funziona. In caso contrario, il problema è correlato alla rete. Se funziona, il problema è associato al dispositivo precedente. E se non funziona, dovresti parlare con il tuo ISP e risolverlo.

Se la connessione Internet funziona correttamente, dovresti anche provarla tramite il computer. Per farlo, segui i passaggi seguenti.

Premi il "Windowstasto ” e il tasto “R"Contemporaneamente sulla tastiera.

Questo aprirà il comando "Esegui". Puoi digitare "CMD” testo e premi “Enter. "

Ciò avvierà l'interfaccia della riga di comando. Una volta aperto, è necessario immettere il comando "ping -t 4.2.2.2"E premi il tasto" Invio ".

Una volta fatto, verrà visualizzato un set di linee come segue, uno per uno.

Reply from 4.2.2.2: bytes=32 time=193ms TTL=53
Reply from 4.2.2.2: bytes=32 time=193ms TTL=53
Reply from 4.2.2.2: bytes=32 time=192ms TTL=53

Se vedi quelle righe, la connessione a Internet va bene. Le ultime cifre di queste righe possono differire. Tuttavia, la formazione delle linee è quella che vedi sopra.

Se, per caso, mostra il testo “Richiesta scaduta”, c'è qualcosa che non va nella connessione. In tal caso, dovresti vedere se la connessione wireless o cablata è collegata correttamente.

Quindi, tieni aperta la finestra in alto ed esegui i passaggi seguenti. Nel frattempo, dovresti controllare se qualcosa viene cambiato nelle linee. Se vedi le risposte, significa che il problema è stato risolto.

Passaggio 01. Verifica se il router dispone di Internet

In tal caso, il problema può riguardare il software. In questo caso, dovresti provare i passaggi seguenti.

Vai a UNA NUOVA FINESTRA PROMPT COMANDO. Non è necessario chiudere la finestra esistente che esegue il pining. Dovresti farlo premendo il tasto "Windows"Tasto e digitando il testo"CMD. "

Una volta che il "Start Menu"Visualizza il"CMD", Fai clic con il tasto destro su di essa. Quindi, dovresti scegliere l'opzione chiamata "Esegui come amministratore. "

È possibile immettere le seguenti righe quando si apre la nuova finestra del prompt dei comandi. Devi premere "Invio" dopo aver digitato ogni riga. Sono cinque comandi separati.

netsh int ip reset C:\resetlog.txt
netsh winsock reset
ipconfig /flushdns
ipconfig /release
ipconfig /renew

Controlla se il tuo computer sta ottenendo una connessione. Verifica se il prompt dei comandi nell'altra finestra riceve risposte. In caso contrario, prova anche il passaggio successivo.

Passaggio 02: eseguire un ciclo di alimentazione

Se l'opzione precedente non fornisce risultati positivi, dovresti provare anche questo metodo. Di seguito sono indicati i passaggi per spegnere e riaccendere il router.

  • Innanzitutto, spegnere il router e il modem collegati al computer difettoso.
  • Lascialo per circa 10 minuti da solo e accendilo.
  • Controlla se il computer è connesso allo stesso router (Wi-Fi o cablato).
  • Controlla il prompt dei comandi (precedentemente aperto) e verifica se riceve una risposta. Dovresti controllarlo per circa 2 minuti. Se non succede nulla, vai al passaggio successivo.

Soluzione 5: ripristina il browser Chrome

Anche se questo passaggio non ha alcuna relazione con il precedente, questa è una soluzione consigliata. Ecco i passaggi per eseguire questo metodo.

Premi il "Windows"+"R"Chiavi insieme.

Una volta visualizzata la casella "Esegui", inserisci le seguenti righe in base al sistema operativo in uso.

  • Per Windows XP: %USERPROFILE%\Local Settings\Application Data\Google\Chrome\User Data\
  • Per Windows 7 o successivi: %LOCALAPPDATA%\Google\Chrome\User Data\
Ripristina il browser Chrome

Premi OK ora. Una volta che il di Windows Explorer è aperto, è necessario fare clic con il tasto destro del mouse su Default cartella. Scegliere "Rinominare"E inserisci il nome"default.old.” Se non funziona con il primo scatto, riavvia il computer e riprova.

Questo è tutto. DNS_PROBE_FINISHED_NO_INTERNET dovrebbe essere risolto ormai.

Jack

Dieci anni di esperienza nell'informatica e nell'informatica. Appassionato di dispositivi elettronici, smartphone, computer e tecnologia moderna.