COM Surrogate ha smesso di funzionare - Che cos'è e come risolverlo?

Ci sono due tipi di utenti di computer: quelli curiosi e quelli meno curiosi. Se cadi nel primo, è probabile che giochi molto spesso con il sistema. Vuoi sempre scoprire ogni aspetto del tuo computer per curiosità.

Quando giochi con tutte queste funzionalità, probabilmente riscontrerai alcuni problemi, probabilmente con alcune notifiche. Una delle notifiche più comuni che potresti ricevere a causa di queste modifiche è "Il surrogato della COM ha smesso di funzionare. ' Cos'è il surrogato della COM?

Perché compare un messaggio del genere? Scopriamolo.

Cos'è il surrogato COM?

com surrogato

Il surrogato COM può essere trovato in esecuzione sul task manager del tuo PC Windows. In generale, questo processo viene fornito con il nome del file dllhost.exe.

Tutte le versioni, inclusi Windows 10, Windows 8, Windows 7 e precedenti, ospitano i processi di COM surrogato. Detto questo, cos'è il surrogato COM? Cosa puoi farci? Come risolvere il problema?

In effetti, il termine "COM' nel 'Oggetto COM' è un acronimo.

Sta per Modello a oggetti componente. Inoltre, è un'interfaccia di Microsoft ed è stata introdotta nei primi anni '90. Lo scopo dell'aggiunta di interfacce COM e oggetti ad altre applicazioni è estenderle.

Questa interfaccia è stata sviluppata anche con diversi linguaggi di programmazione. Se hai bisogno di un esempio, pensa al File Manager di Windows. Utilizza i suddetti oggetti COM e crea miniature.

Di conseguenza, gli utenti possono vedere chiaramente le cartelle e aprirle comodamente. L'oggetto COM diventa estremamente importante durante l'elaborazione di video, grafica e qualsiasi altro file che genera miniature.

Come risultato dell'utilizzo di queste miniature, 'File Explorer'possono persino estendere la loro compatibilità, quindi supportano nuovi codec.

Indipendentemente dall'utilità di COM Object, può creare molti problemi quando si arresta in modo anomalo. Quando si verifica un arresto anomalo, l'oggetto COM può terminare il processo host, indipendentemente dalla sua importanza.

E influenzerà l'intero processo di Windows Explorer se si verifica quando sei nel mezzo di un'attività molto importante, inutile dire quanto sia fastidioso. In poche parole, un problema del genere potrebbe essere l'ultima cosa che vuoi sperimentare.

Microsoft ha offerto una soluzione sotto forma di un processo chiamato COM surrogato per risolvere questo problema.

Secondo questa soluzione, Windows esegue oggetti COM senza influire sul processo originale. Il processo originale indica il processo che viene eseguito sul comando dell'oggetto COM sul tuo sistema.

Pertanto, se l'oggetto COM si arresta in modo anomalo, l'oggetto COM non verrà terminato. Al contrario, il processo surrogato COM verrà terminato. Per comprendere meglio un'istanza del genere, diamo un'occhiata a un esempio.

In effetti, Windows Explorer avvia un processo surrogato COM per generare le miniature delle immagini specifiche. Il surrogato COM funziona come host di un oggetto COM, inizialmente progettato esclusivamente per eseguire tale attività.

Pertanto, se l'oggetto COM si arresta in modo anomalo durante l'esecuzione del processo, Esplora file originale continuerà a funzionare. Il surrogato COM si arresterà in modo anomalo anziché l'oggetto COM. Quindi, ciò non ostacolerà la normale funzionalità del computer.

PS: qui, imparerai di più perché Windows 10 è così lento? e come risolvere alcuni dei problemi di connettività USB più comuni.

Come differenziare un hosting surrogato COM?

In effetti, Task Manager di Windows non ti consente di sapere qual è l'hosting surrogato COM. Tuttavia, sarai in grado di ottenere le informazioni semplicemente installando il file Strumento Process Explorer di Microsoft. Con questo software, sarai in grado di accedere esattamente a quale oggetto COM o file DLL esegue l'hosting.

com surrogato di hosting

Puoi disabilitare il surrogato COM?

Una delle domande più frequenti poste da molti utenti è se possono interrompere il processo di surrogato COM. La verità è che non puoi disabilitarlo. Questo perché il surrogato COM è una parte essenziale del tuo sistema operativo e, pertanto, deve essere funzionante.

Senza COM surrogato, il tuo computer non darà le sue prestazioni ottimali. In aggiunta a ciò, COM surrogate ti consente di vedere le miniature, specialmente quando apri le cartelle.

Altri programmi possono utilizzare lo stesso per creare vari processi, anch'essi essenziali. È necessario ricordare che altri programmi hanno avviato tutti quei file dllhost.exe sul computer. Questo viene fatto per eseguire un processo.

Inoltre, clicca qui per scoprire cos'è sink per ricevere callback asincrone per l'applicazione client WMI.

È un virus?

La maggior parte degli utenti di computer riscontra effettivamente questo problema con il surrogato COM. Tuttavia, devi ricordare che COM surrogato non è un virus o qualsiasi altro malware. Invece, lo riconosciamo come una parte essenziale del sistema operativo del tuo computer (Windows).

Tuttavia, ci sono casi in cui il surrogato COM può essere colpito da malware specifico. Di conseguenza, l'intero sistema operativo può diventare un pasticcio. Ma, comunque, questo non è un problema relativo al surrogato COM.

Identificare se un virus infetta il surrogato della COM non è così difficile come si potrebbe pensare. Vedi un gran numero di processi dllhost.exe sul tuo computer? E consumano una quantità significativa di risorse di sistema come la CPU? In tal caso, è necessario sapere che un virus infetta il surrogato della COM.

Il surrogato della COM ha smesso di funzionare. Come sistemarlo?

Ora che hai una consapevolezza sostanziale sul surrogato COM. Andiamo avanti con la grande domanda. In effetti, l'intenzione principale di scrivere questo articolo è di farti sapere come risolvere il problema.

In altre parole, in questa sezione, spieghiamo come risolvere il problema surrogato COM ha smesso di funzionare. Esiste più di un metodo per risolvere questo problema, a seconda della causa. Puoi esaminare attentamente i metodi e scegliere ciò che è meglio per te e provarlo.

Soluzione 01: disinstallare programmi specifici

Alcuni programmi software possono causare errori surrogato COM sul tuo computer. Sebbene questi programmi siano completamente innocenti e utili, possono causare tali errori e renderti le cose difficili. Alcuni degli strumenti software nel pacchetto Adobe (CS in particolare) possono causare questo problema, come abbiamo appreso.

Ad esempio, si dice che Adobe Photoshop CS3 sia un colpevole comune dietro questo errore. In aggiunta a ciò, Nero 8 ha una cattiva reputazione per un tale errore. Tuttavia, ciò non significa che Photoshop CS3 e Nero 8 siano gli unici programmi che causano questo errore. Possono esserci vari altri programmi che potrebbero attivare un errore surrogato COM.

Ci sono diversi modi per scoprire il colpevole.

Se si verifica un errore surrogato COM subito dopo l'installazione di un nuovo programma, quel programma dovrebbe essere il principale sospetto. Quindi, prova a disinstallare il rispettivo programma, riavvia il computer e controlla se il problema è scomparso.

Se il problema si è verificato all'improvviso, disinstallare lo strumento più recente installato sul computer. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, la disinstallazione di Adobe Photoshop CS3 e Nero 8 risolverebbe il problema.

Come abbiamo notato, problema surrogato della COM "favori' Sistemi Windows a 64 bit rispetto ai sistemi a 32 bit. Ciò significa che il problema del surrogato COM tende a verificarsi di più nei sistemi a 64 bit rispetto alle versioni a 32 bit.

Ma ciò non significa che i sistemi a 32 bit siano totalmente resistenti ai problemi relativi al surrogato COM. Quello che vogliamo menzionare è che appare di più nelle versioni a 64 bit. Se la tua versione del software è a 64 bit e scritta male, vari problemi possono innescarti e infastidirti. In tal caso, dovresti scaricare l'ultima versione a 64 bit dello stesso software e provarlo.

Quindi, assicurati di scaricare tutti i software di terze parti nelle versioni a 64 bit e di mantenerli aggiornati. Un tale approccio ridurrà al minimo il potenziale di riscontrare il problema del surrogato COM sul tuo PC.

Tuttavia, cosa puoi fare se non sei sicuro di come identificare il software che causa il problema? In tal caso, puoi utilizzare il monitoraggio dell'affidabilità di Windows 7 e identificare il colpevole.

Per farlo, segui i passaggi indicati di seguito.

  • Vai al pannello di controllo sul tuo computer Windows 7.
  • Seleziona l'opzione etichettata 'Sistema e sicurezza. '
  • Quindi, vai all'opzione chiamata 'Action center"e poi vai a"Monitoraggio affidabilità. '
  • In caso contrario, puoi semplicemente digitare il testo "monitor di affidabilità' all'interno della casella di ricerca. Si trova nell'angolo in alto a destra dello schermo.
  • Quindi, puoi fare clic sull'opzione chiamata "Visualizza tutti i rapporti sui problemi.' Questo si trova nella parte inferiore dello schermo. Quindi, sarai in grado di vedere i titoli delle schermate 'Storia dei problemi'.
  • Ora, dovresti trovare il rapporto sugli arresti anomali fornito con il surrogato COM all'interno della fonte. Quindi, per visualizzare il rapporto, è necessario fare clic con il pulsante destro del mouse su di esso e scegliere "Visualizza i dettagli tecnici. '
  • Controlla la voce fornita con "Nome del modulo di errore'perché questo ti dice qual è il programma problematico.

Ci sono alcuni rapporti sul software Kaspersky Internet Security che affermano che causa problemi con i surrogati COM. Se questo è il tuo caso, puoi semplicemente inserire nella whitelist dllhost.exe per Kaspersky.

Ciò significa che devi aggiungerlo all'elenco delle esclusioni su Kaspersky Internet Security. Se riscontri lo stesso problema con un'altra protezione antivirus, puoi semplicemente provare a inserire nella whitelist dllhost.exe.

Siamo anche venuti a sapere che i pacchetti di codec ffdshow possono causare questo problema.

Se sospetti che sia la causa del problema, prova a scaricare l'ultima versione. In caso contrario, puoi semplicemente disinstallare il pacchetto di codec esistente per vedere se il problema è stato risolto.

Inoltre, non dimenticare di disinstallare i pacchetti di codec come K-Lite se li hai già installati. In caso contrario, puoi reinstallare una nuova copia del pacchetto di codec più recente per sostituirlo.

In effetti, l'aggiornamento dei codec ha già aiutato molte persone a superare questo problema. Se vedi il messaggio COM surrogate ha smesso di funzionare, basta aggiornare i codec, come accennato in precedenza. Questo può essere uno dei modi più semplici per risolvere il problema del surrogato COM.

In aggiunta a ciò, se hai DivX installato sul computer, ti suggeriamo di aggiornarlo. L'aggiornamento di tutti quei codec all'ultima versione può risolvere il surrogato COM e garantire prestazioni multimediali migliori.

Soluzione 02: disattiva Prevenzione esecuzione dati o Aggiungi eccezione

Esiste un altro modo per risolvere questo problema e richiede di disattivare DEP (Data Execution Prevention). In caso contrario, dovresti aggiungere un'eccezione. Questo può essere fatto sul tuo computer Windows e per avviare il processo, fai semplicemente clic con il pulsante destro del mouse su "Risorse del computer. '

Quindi, vai a "Proprietà.' Fai clic sull'opzione etichettata 'Impostazioni di sistema avanzate.' Quindi, fai clic su "Avanzate'scheda e vai su'Impostazioni", che si trova sotto"Prestazioni' sezione.

Infine, fai clic su Protezione esecuzione programmi e cliccare su Attiva DEP per tutti i programmi tranne quelli che seleziono e aggiungi dllhost.exe all'elenco.

Soluzione 03: disabilitare le anteprime

Se il problema persiste, dovresti provare anche questo metodo e vedere cosa succede. Secondo questo metodo, dovresti provare a disabilitare le anteprime delle miniature sul tuo sistema. Diverse persone sono riuscite con questo metodo.

Anche se funziona, dovremmo ricordarti che non è una soluzione permanente. Tuttavia, può offrirti un po' di sollievo almeno occasionalmente.

Soluzione 04: registrare nuovamente le DLL

La registrazione delle DLL ancora una volta può essere un'altra soluzione se il surrogato COM ha smesso di funzionare. Quello che dovremmo dirti è che questo metodo è più semplice di quanto possa sembrare.

È possibile seguire i passaggi indicati di seguito per completare questo metodo e risolvere il problema del surrogato COM.

  • Clicca sul Windows pulsante e digitare CMD nel campo di ricerca per trovare il prompt dei comandi.
  • Quindi, è necessario fare clic su prompt dei comandi per aprirlo.
  • Una volta aperta la finestra del prompt dei comandi, è necessario digitare i seguenti comandi. Assicurati di premere invio dopo ogni riga.
  • regsvr32 vbscript.dll
  • regsvr32 jscript.dll

Molti utenti sono riusciti con questo metodo.

Quindi, questo è il nostro articolo su "che cos'è il surrogato della COM?' e come risolvere il Il surrogato della COM ha smesso di funzionare problema. Se hai altre domande, faccelo sapere.

Jack

Dieci anni di esperienza nell'informatica e nell'informatica. Appassionato di dispositivi elettronici, smartphone, computer e tecnologia moderna.