Vantaggi della virtualizzazione e dei suoi svantaggi

La virtualizzazione si verifica quando viene prodotto un modello virtuale di qualcosa anziché una versione reale. La moderna virtualizzazione include sistemi operativi, dispositivi di archiviazione, reti o server.

Questo processo iniziò negli anni '1960, quando alcuni dei primi computer mainframe e le risorse di sistema si segmentarono per funzionare in diverse applicazioni contemporaneamente. Se non sei a conoscenza del vantaggi della virtualizzazione, quindi continua a leggere ulteriormente.

Ora, la virtualizzazione è passata a quasi ogni tipo di vita digitale. Dall'emulazione della console alle macchine virtuali che funzionano come un computer reale, la maggior parte delle persone trae vantaggio da ciò che la virtualizzazione potrebbe offrire.

Proprio come altre tecnologie, la virtualizzazione presenta vari vantaggi e svantaggi, che dovresti considerare prima di implementare completamente un piano o un sistema.

Qui discuteremo alcuni vantaggi significativi della virtualizzazione, non solo questo, ma anche diversi svantaggi di questo sistema moderno.

PS: clicca qui per saperne di più sul completo Recensione TigerVPN.

Vantaggi della virtualizzazione

Quindi, diamo un'occhiata prima ai vantaggi della virtualizzazione!

1. La virtualizzazione è più economica

Poiché la virtualizzazione non richiede l'installazione o l'utilizzo di macchinari hardware reali, le organizzazioni IT ritengono che sia un meccanismo più economico da implementare.

Quindi, non è necessario dedicare enormi investimenti monetari e enormi aree di spazio per la creazione di una risorsa in loco. Qui, devi solo acquistare la licenza o accedervi da fornitori di terze parti.

Quindi, inizia a lavorare come se l'hardware fosse installato localmente. A causa di questi vantaggi della virtualizzazione, le persone preferiscono utilizzare macchine virtuali.

Inoltre, se stai cercando il file I migliori laptop per la virtualizzazione, questa guida dovresti dare un'occhiata.

2. Mantiene i costi prevedibili.

Poiché i fornitori di terze parti di solito offrono opzioni di virtualizzazione, le aziende e gli individui hanno costi prevedibili per le loro esigenze IT. Ad esempio, il prezzo di un server Dell PowerEdge T330 Tower è di $ 1,279 direttamente dal produttore. Rispetto a questo, i servizi offerti da Bluehost Web Hosting potrebbero arrivare a $ 2.95 al mese.

3. Riduce il carico di lavoro

Molti provider di virtualizzazione aggiornano automaticamente il loro software e hardware, che utilizzano. Qui, tutte queste cose vengono aggiornate da provider di terze parti invece di guidare le persone a livello locale per eseguire questi aggiornamenti. Consente ai professionisti IT di mirare ad altre attività e consente inoltre di risparmiare più denaro per aziende o privati.

4. Fornisce un uptime migliorato

Grazie alle tecnologie di virtualizzazione, il tempo di attività è aumentato notevolmente. Una parte della virtualizzazione fornisce un tempo di attività, che si aggira intorno al 99.9999%. Oggi, alcuni fornitori economici offrono tempi di attività di circa il 99.99%. Pertanto, è uno dei vantaggi più significativi della virtualizzazione.

5. Consente una distribuzione più rapida delle risorse

Il provisioning delle risorse è semplice e veloce quando i provider utilizzano la virtualizzazione. In questo caso, i provider non devono configurare alcuna macchina fisica, creare reti locali o scaricare altri componenti IT. Se esiste un solo punto di accesso all'ambiente virtuale, è possibile diffonderlo sull'organizzazione.

6. Promuove l'imprenditoria digitale

Prima che la virtualizzazione avvenisse in gran parte, l'imprenditoria digitale non era possibile per la gente media. Tutti i ringraziamenti vanno ai dispositivi di archiviazione, ai server e alle piattaforme accessibili oggi, che aiutano tutti a diventare titolari di attività commerciali o ad avviare il proprio trambusto. Siti web come UpWork e Fiverr hanno permesso di produrre una tegola e iniziare a cercare del lavoro da fare. Ora sai quanto è importante per te comprendere i vantaggi della virtualizzazione.

7. Offre risparmi energetici

Per molte aziende e privati, la virtualizzazione è un meccanismo piuttosto efficiente dal punto di vista energetico. Poiché non sono utilizzati software o hardware locali, è possibile ridurre i livelli di consumo energetico. Pertanto, è possibile utilizzare i fondi per le spese operative per migliorare il ROI complessivo della virtualizzazione rispetto al pagamento dei costi di raffreddamento e delle apparecchiature del data center.

8. Meno arretrati di calore

Le persone spendono milioni e milioni di dollari per progettare il controllo del calore e la dissipazione del data center. Tuttavia, il fatto è che tutti i server producono calore. Il modo migliore per gestirlo è utilizzare meno server. La virtualizzazione ti aiuta a gestirlo. Virtualizzando i server, stai utilizzando meno hardware fisico. Ciò aiuterà il sistema a produrre meno calore. Inoltre, aiuta anche a risolvere diversi problemi.

9. Rapida ridistribuzione

Chiunque usi server fisici sa di morire e il tempo per la ridistribuzione si basa su molti fattori. Possiedi un server di backup? O hai l'immagine del server? Inoltre, devi considerare se i dati si trovano attualmente sul server di backup o meno. Utilizzando la virtualizzazione, questo ridistribuisce in pochi minuti. Le istantanee del sistema virtuale potrebbero essere abilitate in pochi clic. Con programmi di backup virtuali come Veeam, la ridistribuzione delle immagini è molto rapida.

10. Backup più semplici

La virtualizzazione consente non solo di eseguire il backup dei server virtuali, ma anche di snapshot e backup delle macchine virtuali. Le macchine virtuali potrebbero essere ridistribuite più velocemente e più facilmente e spostate da un server all'altro. Si possono scattare istantanee ovunque e assicurarsi di ottenere dati aggiornati. Il tempo di inattività è inferiore in quanto è più rapido avviare un'istantanea che avviare un server medio.

11. Pascoli più verdi

Le persone che stanno facendo qualsiasi cosa per aiutare a ripulire l'ambiente, stanno mettendo a repentaglio il futuro. Se riduci l'impronta di carbonio, aiuta a pulire l'aria che respiriamo e anche l'immagine dell'azienda. Ai compratori piace vedere le aziende precipitare nella produzione di inquinamento e assumersi la responsabilità. Pertanto, la virtualizzazione del data center migliorerà la tua connessione con il consumatore e il pianeta. Pertanto, è uno dei vantaggi importanti della virtualizzazione.

12. Grandi prove

Esistono test migliori su quello virtuale? No. Se hai commesso un errore, puoi semplicemente ripristinare l'istantanea precedente e andare avanti normalmente come se non fosse successo nulla. È possibile isolare l'ambiente di test dagli utenti finali mentre sono online. Dopo aver fatto la perfezione, uno può schierare lo stesso della vita.

13. Nessun fornitore richiesto

Quando si parla dei vantaggi della virtualizzazione, nessuno può lasciare questo punto. La cosa migliore della virtualizzazione è l'astrazione tra hardware e software. Significa che non è necessario legare con un fornitore specifico. Fondamentalmente, le macchine virtuali non si preoccupano dell'hardware che usi. Pertanto, non è necessario un fornitore, una piattaforma o il tipo di server.

14. Buon ripristino di emergenza

Quando si dispone di un data center virtualizzato, il ripristino di emergenza diventa molto più semplice. Utilizzando gli snapshot aggiornati delle macchine virtuali, è possibile avere backup rapidi. Se si verifica un disastro nel data center, è possibile spostare le macchine virtuali in un'altra posizione se si sa come creare lo schema di indirizzamento della rete. Pertanto, se si gode di tale flessibilità, il piano di ripristino di emergenza è più semplice da attuare e presenta percentuali di successo più elevate.

15. Server unici

Non a tutti piace l'idea di servizi all-in-one quando si osserva un punto di errore, in cui i servizi competono con le risorse e anche tra loro. Le persone acquistano questi servizi per risparmiare denaro. Utilizzando la virtualizzazione, si può godere di un modo economico per separare un server Web, un server di posta elettronica, un server di database e altri server. In questo modo, usufruisci di un data center affidabile e più robusto dopo aver appreso i vantaggi della virtualizzazione.

16. Migrazione cloud più semplice

Quando trasferisci su macchine virtuali, ti godi un ambiente cloud completo. Ti consente persino di arrivare al punto in cui distribuisci le VM da e verso il tuo data center per creare una potente infrastruttura cloud. Pertanto, rende la migrazione un po 'più semplice.

Pertanto, le macchine virtuali forniscono il modo migliore per aiutare ad alleviare i problemi comuni legati agli amministratori durante il giorno. Se non hai iniziato a utilizzare la virtualizzazione nel data center, è il momento di farlo. Inizierai a sperimentare i vantaggi della virtualizzazione se esegui la migrazione di un file server più semplice alla tecnologia virtualizzata. Alla fine, potresti voler virtualizzare il tuo data center completo.

Svantaggi della virtualizzazione

Dopo aver letto i vari vantaggi della virtualizzazione, è tempo di conoscere diversi svantaggi della virtualizzazione. Quindi, diamo un'occhiata a loro!

1. Costi di implementazione più elevati

Il prezzo per l'azienda o l'individuo medio sarà piuttosto basso se si considera la virtualizzazione. Tuttavia, per i provider dell'ambiente di virtualizzazione, i costi di implementazione sono più elevati. Se ad un certo momento sono necessari software e hardware, i dispositivi devono essere fabbricati, acquistati o sviluppati per l'implementazione.

2. Viene fornito con limitazioni

Non tutti i server o le applicazioni funzioneranno all'interno di un'impostazione di virtualizzazione. Significa che una società o un individuo potrebbe aver bisogno di un programma ibrido per il corretto funzionamento. Risparmia tempo e denaro a lungo termine. Tuttavia, non tutti i venditori supportano la virtualizzazione e possono evitare di supportare lo stesso dopo averla avviata. Quindi, c'è un livello di incertezza durante l'implementazione di questo tipo di sistema su base completa.

3. Produce un rischio per la sicurezza

Se possiedi informazioni, puoi guadagnare denaro. In caso contrario, verrai ignorato. Ciò è dovuto al fatto che i dati sono importanti per la gestione di un'azienda di successo e, pertanto, sono spesso mirati. Il costo tipico di una violazione dei dati era di 3.62 milioni di dollari secondo il rapporto del Ponemon Institute 2017. Le probabilità di subire una violazione dei dati potrebbero essere 1 su 4 durante l'utilizzo della virtualizzazione.

4. Sviluppa un problema di disponibilità

La preoccupazione principale per quanto riguarda la virtualizzazione è cosa succede all'opera se le risorse non sono disponibili. Se le organizzazioni non possono connettersi ai dati per un periodo di tempo più lungo, devono lottare per competere nel settore. Poiché i fornitori di terze parti controllano la disponibilità, non è nel loro controllo rimanere connessi durante l'utilizzo della virtualizzazione.

5. Produce un problema di scalabilità

Grazie alla virtualizzazione, è possibile far crescere rapidamente un'opportunità o un'attività. Tuttavia, gli utenti non possono essere così grandi come pensano. Devi essere più grande di quello all'inizio all'inizio. Questo perché la maggior parte delle entità condivide risorse simili e quindi lo sviluppo crea ritardi all'interno della rete di virtualizzazione. Una grande presenza potrebbe sottrarre risorse a varie piccole imprese. Quindi, non puoi farci niente.

Le persone che possiedono attrezzature locali possono controllare tutto ciò che vogliono fare. Usando la virtualizzazione, si perde quel controllo poiché vari collegamenti devono funzionare insieme per eseguire lo stesso lavoro. Se si prende un esempio di archiviazione di un documento, è possibile salvare il file su dispositivi di archiviazione locali come HDD o unità flash. Pertanto, si salva immediatamente il file e si genera anche un backup. Durante l'utilizzo della virtualizzazione, la connessione ISP deve essere autentica. Inoltre, il Wi-Fi o la LAN dovrebbero funzionare correttamente e le opzioni di archiviazione online devono essere presenti. Se queste cose non funzionano, non è possibile salvare quel file di documento.

7. Consuma tempo

Durante le fasi di implementazione della virtualizzazione, gli utenti risparmiano molto tempo. Tuttavia, a lungo termine richiede tempo rispetto ai sistemi locali. Succede perché include passaggi aggiuntivi per generare il risultato desiderato.

Quindi, questi svantaggi e vantaggi della virtualizzazione dimostrano che potrebbe essere un programma utile per privati, imprenditori, aziende e piccole e medie imprese mentre è utilizzato correttamente. La virtualizzazione è piuttosto semplice da usare, mentre diversi amministratori iniziano ad aggiungere spazio di archiviazione o nuovi server per tutto, e quindi creano sprawl. Se sei consapevole dei problemi di interazione e tieni le discipline, la maggior parte degli svantaggi potrebbe essere mitigata. Quindi, la virtualizzazione crea un sistema moderno efficace.

Giacca

Jack

Dieci anni di esperienza nell'informatica e nell'informatica. Appassionato di dispositivi elettronici, smartphone, computer e tecnologia moderna.